Il matrimonio di George Clooney e Amal Alamuddin, la coppia più glamour ha detto sì

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_154507′]

George Clooney e Amal Alamuddin si sono già sposati. A questo punto sembra evidente, ma l’unica cosa che ancora sfugge sono tempi e circostanze. Secondo alcune voci girate sul web un paio di settimane fa, i due si sarebbero sposati in gran segreto all’inizio del mese sul Lago di Como, secondo i rumors degli ultimi giorni invece, lo scapolo d’oro di Hollywood avrebbe sposato la giovane avvocatessa lo scorso weekend  a Venezia.

Una cerimonia non troppo in grande ma con tanti ospiti vip che fino all’alba hanno festeggiato insieme ai novelli sposi: George Clooney e Amal Alamuddin si sono sposati nell’atmosfera romantica di una cerimonia blindatissima all’Hotel Aman, che si affaccia sul Canal Grande. Tra amici e parenti al matrimonio hanno partecipato 200 ospiti, con un vai e vieni di vip che fino a tarda notte sono stati paparazzati nei pressi della location in cui si è svolto il party, e dove George insieme alla signora Clooney ha passato la notte. Quel che non era abbastanza chiaro fino a poche ore fa era se effettivamente il matrimonio legalmente si fosse svolto tra sabato e domenica o se la coppia si sia unita in matrimonio ufficialmente soltanto dopo.

George Cloonet e Amal Alamuddin si sono sposati oggi

Sappiamo per certo che venerdì George e Amal, con a seguito uno strascico di ospiti vip, sono arrivati in laguna per l’addio al nubilato e al celibato festeggiando con un party di extra-lusso, ma si vociferava che nonostante la grande baldoria delle ultime due notti, i due avrebbero firmato ufficialmente le carte davanti l’ex sindaco di Roma, soltanto oggi intorno all’ora di pranzo, intanto però entrambi già ieri indossavano le fedi. Insomma i conti non tornano, qualcuno racconta di un bellissimo banchetto matrimoniale, ma effettivamente nessun fotografo è riuscito a paparazzare la sposa con l’abito nuziale, anche se secondo delle fonti “fantasma” pare che Amal abbia indossato un abito bianco di Sarah Burton, la stessa stilista che ha disegnato e realizzato l’abito di Kate Middleton.

Pare che Clooney sabato abbia lasciato il Cipriani insieme ad alcuni ospiti a bordo di ben 14 imbarcazioni, tutte contrassegnate da una bandierina con il monogramma “AG”, e che il corteo nuziale sia arrivato a destinazione pochi minuti dopo, intorno alle 18. I festeggiamenti sono durati per tutto il weekend, e oggi finalmente, la conferma della cerimonia civile a Palazzo Ca Farsetti di Venezia. George e Amal pare abbiano finalmente pronunciato il loro “sì” sotto l’occhio di curiosi, fotografi e giornalisti. Lui indossava un completo con cravatta a righe e lei un’elegantissima mise bianca. Insomma i Clooney hanno prima festeggiato insieme agli amici e poi si sono ufficialmente uniti in matrimonio, quindi per il principio della proprietà transitiva George e Amal sono comunque marito e moglie.

LEGGI ANCHE:

George Clooney e Amal Alamuddin si sposano

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Nonostante il pubblico li abbia visti complici ed affiatati all’ultimo Festival di Sanremo, negli ultimi giorni si sono rincorse le voci di un possibile scioglimento del noto trio, nato nel 2009 nel talent RAI “Ti lascio una canzone”. Il Volo è davvero ai ferri corti? Il recente litigio nel corso di un’intervista a Radio Number […]