Grande Fratello: Carla, l’ex di George si é rivolta al tribunale dei minori

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Entrato come il presunto sosia di Fabrizio Corona, si è rivelato un personaggio – se possibile – ancora più controverso del fidanzato di Belen Rodriguez.

Durante la scorsa puntata del Grande Fratello abbiamo assistito all’eliminazione di George, autodefinitosi “il principe”, che appena uscito ha dichiarato di sentirsi il vero vincitore del Grande Fratello: “Il Grande Fratello sono io – aveva dichiarato – perché sono stato in grado di dare e ricevere emozioni nei due mesi e mezzo della mia reclusione”.

Ebbene, il cosiddetto principe avrà qualche gatta da pelare adesso che è stato “buttato fuori” dal suo tanto spiato castello. Carla Giommi di Foligno, l’ex compagna del concorrente del reality, ha infatti già dichiarato che – com’è ovvio – non ha più intenzione di convivere con George, che sotto le telecamere e di fronte a tutta l’Italia ha iniziato un’altra storia con Carmela, concorrente del Grande Fratello.
Carla ha fatto sapere tramite legale di essere «rimasta sconvolta dai comportamenti disinvolti, pubblicamente tenuti nel corso della trasmissione» dal suo ex compagno. A quanto pare, anche il figlio è rimasto turbato “dalle esplicite manifestazioni d’affetto del padre nei confronti di altre donne presenti all’interno della casa. Non appena ho realizzato quello che si stava verificando, gli ho impedito di assistere al programma, nel corso del quale il mio ex convivente è comparso in continui atteggiamenti sessualmente espliciti, nocivi per l’educazione e la tranquillità di mio figlio e offensivi nei miei confronti”.

Carla assicura comunque di non aver ancora stabilito se prendere decisioni drastiche: “Non ho alcuna intenzione di richiedere l’affidamento esclusivo di D. – dichiarato l’ex compagna di George Leonard – bensì la sua collocazione presso di me. Invito George a riconsiderare i suoi comportamenti, anche in considerazione del fatto che nei prossimi mesi parteciperà a molteplici trasmissioni televisive. Mi auguro che egli non arrechi ulteriori danni alla serenità di nostro figlio. In caso contrario dovrò prendere decisioni più drastiche”.

Conclusioni piuttosto deludenti per uno che – alle selezioni del Grande Fratello – aveva detto di voler partecipare per “far vedere che l’abito non fa il monaco”.

Immagini da:
palinsestotv.com
la stampa.it
divertimento.it

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Tra i protagonisti della nuova serie TV “Vanina- Un vicequestore a Catania” con protagonista la siciliana Giusy Buscemi c’è anche Claudio Castrogiovanni, l’attore catanese che nella fiction RAI interpreta l’ispettore capo Carmelo Spanò, braccio destro di Vanina. Scopriamo alcune curiosità sulla sua vita privata e professionale. Claudio Castrogiovanni: biografia e carriera Claudio Castrogiovanni è nato […]