Ana Laura Ribas derubata tramite Twitter

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Sembra una barzelletta eppure è accaduto davvero. Le celebrità vanno pazze per i social network e trovano Twitter un modo simpatico per comunicare direttamente con i propri fan, ma forse dovrebbero fare attenzione a ciò che scrivono, giusto per evitare sorprese sgradevoli.

La logica del social network è banalamente questa: tutti sanno tutto di tutti. Sei stato ad una festa? Gli amici degli amici dei tuoi amici lo sanno perché è stata pubblicata una foto in cui spegnevi le candeline insieme al festeggiato. Se agli albori i social network servivano a rendere più “sociable” le relazioni digitali, oggi rappresentano uno strumento indispensabile non solo per le aziende ma anche per i topi di appartamento. Non ci credete? Ne sa qualcosa Ana Laura Ribas, la showgirl brasiliana che si è ritrovata la casa svaligiata dopo aver scritto su Twitter che avrebbe passato il weekend fuori insieme al fidanzato.

Non scrivete su Twitter o Facebook dove andate e cosa fate, non è sicuro”, ha consigliato ai suoi follower, ed effettivamente ha proprio ragione. Secondo uno studio di Credit Sesame, quasi l’80% dei ladri utilizza Facebook, Twitter o Foursquare per identificare gli appartamenti vuoti. Eh sì, di questi tempi anche i ladri utilizzano Facebook “per la loro impresa” .

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Pilota professionista e istruttrice, Vicky Piria è una delle new entry del team Sky della Formula 1, che subentra a Davide Valsecchi e a Federica Masolin. Vicky Peria sarà una delle nuove commentatrici che ci accompagnerà nei prossimi 24 GP, in partenza il 2 marzo, insieme a Davide Camicioli, suo compagno di viaggio in questa […]

Carmine Recano è uno dei volti più noti della serie TV Mare Fuori, il comandante della fiction più amata del momento. Un uomo tutto d’un pezzo che crede nella giustizia e nella riabilitazione dei giovani detenuti dell’IPM. In pochi sanno che il pluripremiato attore partenopeo, apprezzato per la sua versatilità – ha lavorato nel mondo […]