Sanremo 2024, chi è Alessandra Amoroso: biografia, carriera, età, vita privata

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Alessandra Amoroso nasce in Puglia, a Galatina, provincia di Lecce, il 12 agosto del 1986. È del segno zodiacale del Leone e ha 37 anni. Sin da giovane partecipa a diverse competizioni musicali, ma la svolta arriva nel 2008, quando vince l’ottava edizione del talent “Amici di Maria De Filippi“. All’interno dello show canta il suo primo inedito, intitolato “Immobile”, che arriva al primo posto della classifica FIMI e viene certificato disco di platino.

Biografia e carriera

Nel mese di aprile del 2019 esce il suo EP di esordio, “Stupida”, che debutta al numero uno della classifica ufficiale di vendita e viene certificato triplo disco di platino. Poco dopo, il 25 settembre, pubblica anche il primo disco di inediti, “Senza Nuvole“, anche questo subito al primo posto della classifica FIMI, rimanendovi per quattro settimane consecutive. Il primo tour parte nel gennaio del 2010, con 30 concerti tutti sold-out. Segue un tour estivo di successo e, alla fine di settembre, esce “Il mondo in un secondo”. A dicembre Alessandra tiene due concerti straordinari, a Roma e Milano. Segue il tour invernale nei palazzetti, nel 2011, anche questo segnato da grande successo.

Sempre nel 2011, a novembre, esce il singolo “È vero che vuoi restare“, che anticipa il nuovo album “Cinque passi più più”, primo disco live di Alessandra Amoroso. Per l’evento di lancio si esibisce a Roma, in piazza di Spagna.

Alessandra Amoroso ed Emma Marrone
Alessandra Amoroso ed Emma Marrone

Nel 2012 l’artista pugliese torna ad Amici, concorrendo nella versione Big. Anche in questa occasione porta a casa la vittoria e viene premiata con la possibilità di esibirsi dal vivo all’Arena di Verona in un concerto gratuito. Condivide il palco con l’amica Emma Marrone, arrivata seconda. Esce a maggio “Ancora di più_Cinque passi in più”, riedizione di “Cinque passi in più”, che contiene tre inediti. Nasce a luglio il suo fanclub ufficiale. Dopo un periodo di lavoro in studio, tra Milano e Los Angeles, nel 2013 esce “Amore puro”, una ballata scritta e prodotta da Tiziano Ferro, direttore artistico dell’omonimo disco, che esce a settembre.

Il tour primaverile fa tappa nei palazzetti più importanti d’Italia. A giugno del 2014 Alessandra Amoroso viene eletta “Wonder Woman del 2014“, premio degli MTV Awards assegnatole come Migliore Artista Femminile dell’Anno. La cantante vince il Best Italian Act degli MTV EMA 2014: scelta tra 286 nominati di fama mondiale, è lei a rappresentare il Sud Europa agli EMA a Glasgow gareggiando per il titolo di Worldwide Act.

Tra musica e libri

Esce a marzo del 2015 il primo libro di Alessandra, “A mio modo vi amo”, un progetto i cui proventi vanno a sostegno dell’associazione Francesco-Un Sorriso Amico Onlus, che segue e sostiene da anni. A maggio inizia la sua avventura in America Latina, con il singolo “Grito y no me escuchas”. A luglio esce “Me dieto sola” feat Mario Domm, seguito a settembre dal primo progetto in spagnolo “Alessandra Amoroso”.

Alessandra Amoroso
Alessandra Amoroso

Tornando all’Italia, il 15 gennaio del 2016 esce il disco “Vivere a Colori“, seguito a febbraio dal singolo “Comunque andare”, scritto con Elisa. A maggio è protagonista di due anteprime live a Milano e Roma, seguite dal tour legato al disco. In questo stesso mese entra ufficialmente nel Guinness World Record ottenendo la certificazione per il duetto più grande del mondo compiuto insieme a 19 persone, durante la trasmissione “EPCC” con Alessandro Cattelan su Sky Uno.

Attività recenti, Sanremo 2024

Nasce nel 2018 la Big Family Onlus, per sostenere economicamente progetti e realtà benefiche. Ad agosto, nel giorno del suo compleanno, esce “La Stessa”, che anticipa il disco di inediti “10”. L’album celebra il decennale dall’ingresso di Alessandra nella scuola di “Amici”. Alessandra partecipa alla 69esima edizione del Festival di Sanremo come superospite e duetta anche con Claudio Baglioni. Parte poco dopo il “10 tour”, mentre a giugno esce “Mambo salentino”, in duetto con i Boomdabash. A dicembre annuncia l’uscita del brano “Immobile 10+1”, a 11 anni di distanza dalla prima esibizione e, contestualmente, esce un disco live dal titolo “10, IO, NOI”.

Torna ospite a Sanremo nel 2020, insieme a Laura Pausini, Giorgia, Emma, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini e Elisa, della settantesima edizione del Festival di Sanremo. Le 7 artiste annunciano il concerto benefico “Una, nessuna, centomila” a sostegno dei centri antiviolenza. Durante l’emergenza Covid organizza una raccolta fondi per sostenere l’ASL di Lecce e provincia. A giugno pubblica con i Boomdabash il brano “Karaoke“. Il 2021 inizia con l’uscita di “Pezzo di cuore”, in duetto con Emma. Escono ad aprile “Piuma” e “Sorriso grande”. Il 22 ottobre, a tre anni dal precedente lavoro, pubblica “Tutto Accade”.

Alessandra Amoroso sarà in gara al Festival di Sanremo 2024, con il brano “Fino a qui“. Ad Amadeus, che ha confessato di averla corteggiata per anni, ha detto: ““È bellissimo, che meraviglia. Sono super emozionata e confusa. Sto vivendo un insieme di sensazioni diverse, ma tutte meravigliose”. Si tratta del suo debutto ufficiale sul palco del Teatro Ariston ed è una delle favorite.

Vita privata

Alessandra Amoroso è sempre stata molto riservata sulla sua vita privata. A quanto pare il suo cuore è tornato a battere per Valerio Pastore, tecnico del suono, dopo la fine della relazione con Stefano Settepani, produttore discografico conosciuto durante Amici, al quale è stata legata dal 2015 al 2020. I due sono stati paparazzati insieme in diversi occasioni. Su Instagram Alessandra è @amorosoof.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Nonostante il pubblico li abbia visti complici ed affiatati all’ultimo Festival di Sanremo, negli ultimi giorni si sono rincorse le voci di un possibile scioglimento del noto trio, nato nel 2009 nel talent RAI “Ti lascio una canzone”. Il Volo è davvero ai ferri corti? Il recente litigio nel corso di un’intervista a Radio Number […]