Ricette di Capodanno: il cotechino

di Alice Marchese

Tra le ricette di Capodanno non può mancare il famosissimo cotechino. Questo piatto è un vero e proprio portafortuna soprattutto se è accompagnato dalle lenticchie. La ricetta del cotechino con le lenticchie è facilissima, richiede solo un po’ di tempo per la cottura della carne, se non si opta per il prodotto precotto.

Ingredienti

  • 1 cotechino di 600 g
  • 400 g di lenticchie
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 20 g di burro
  • 2 cucchiai d’olio
  • sale
  • pepe

Leggi anche: Ricette di Natale: torta con ricotta e lamponi

Procedimento

  1. Il cotechino e lenticchie si prepara in pochi passaggi. Punzecchiate il cotechino e poi avvolgetelo in carta d’alluminio. Immergetelo in acqua fredda, lasciatelo sobbollire piano circa due ore.
  2. Nello stesso tempo in un’altra pentola, in abbondante acqua fredda, mettete le lenticchie, mezza cipolla, una costa di sedano, un pizzico di sale. Portate a bollore poi fate sobbollire un’ora scarsa
  3. In un tegame scaldate olio e burro, insaporitevi la mezza cipolla avanzata e l’altra costa di sedano tritate, aggiungete le lenticchie sgocciolate e insaporite a fuoco basso. Regolate sale e pepe.
  4. Sgocciolate il cotechino e spellatelo ancora caldo, tagliatelo a fette. Passate le lenticchie su un piatto da portata e sopra disponetevi le fettine di cotechino.

Cotechino in crosta: procedimento

Un’altra variante che i commensali apprezzeranno è in crosta. Ecco il procedimento:

  1. Lessate per qualche minuto gli spinaci in acqua bollente salata, scolateli e strizzateli per bene, non devono contenere acqua altrimenti ammorbidiranno la pasta sfoglia della copertura e questo rovinerà la ricetta.
  2. Soffriggete l’aglio in un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva e ripassate in padella gli spinaci per qualche minuto, giusto il tempo di farli insaporire. Aggiungete peperoncino a piacere.
  3. Passate poi alla preparazione del cotechino. Solitamente si fa bollire nel suo involucro per qualche minuto (circa 15/20) per poi aprire la confezione e scolarlo dal liquido di cottura.
  4. Per la sfoglia: mettete gli spinaci ripassati al centro e stendeteli con attenzione ricoprendo tutta la sfoglia
  5. Arrotolate il tutto stringendo ben bene la sfoglia intorno al cotechino. Chiudete i bordi laterali premendo bene la pasta sfoglia
  6. Sbattete il tuorlo dell’uovo e spennellatelo su tutta la superficie visibile del cotechino.
  7. Infornate a forno caldo a 200° per un tempo di cottura di circa 15/20 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire e tagliate delicatamente a fette

Leggi anche: Ricette di Natale: menù di pesce

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Le lenticchie in umido sono un piatto assolutamente delizioso da gustare sia con la pasta, sia servite da sole o come contorno abbinato alla carne. Sono perfette per questo periodo dell’anno quando le temperature sono più basse. Prima della cottura però si lasciano per 8 ore in acqua e in un secondo momento si prosegue […]

1 min

Schiacciate, fritte o saltate in padella, le patate possono essere cucinate in tanti modi. E, a volte, ne compriamo più di quelle che ci necessitano. Cosa fare con quelle che restano? Le possiamo congelare? Si possono congelare le patate crude? Ebbene, è meglio evitare di congelare le patate crude. Perché? Rischiano di diventare nere e […]

2 min

Se volete un piatto orientale e particolarmente speziato potete optare per il pollo al curry. Ovviamente, esistono diverse varianti e procedimenti che incontrano i gusti di tutti. Alcune prevedono l’aggiunta di pomodori pelati, di yogurt, c’è chi lo prepara senza latte, chi sceglie spezie più o meno piccanti. Da accompagnare con il riso basmati freddo. […]

2 min

Le polpette di carne con peperoni e besciamella sono un piatto assolutamente da provar e semplicissimo da realizzare. Le polpette di carne, peperoni e besciamella sono un secondo piatto ricco e gustoso, un’ ottima alternativa alle classiche polpette fritte. Perfette da servire come secondo piatto accompagnate da verdure cotte o crude di stagione oppure potranno […]

2 min

Il Kafteji è un piatto tunisino assolutamente da provare. Si tratta di una pietanza caratteristica coloratissima e accompagna i pasti. Semplice da realizzare. Le verdure vengono fritte e successivamente anche le uova, la zucca e i peperoni. Solitamente si serve con carne, fegato oppure con il pane. Scopriamo insieme come realizzarla! Kafteji: ingredienti Patate 1,5 […]