“Pizza Bandiera”, il modo più gustoso di tifare la Nazionale italiana

di Manuela Zanni

La  pizza non può mancare nel in un menù tricolore da preparare in occasione della partita e da gustare davanti alla tv. Ecco come prepararla con pochi, semplici, ingredienti.

Ingredienti

Per l’impasto:
  • 300 gr di farina 0
  • 200 gr farina 00
  • 300 ml acqua
  • 1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino sale
  • 4 gr lievito di birra fresco

Condimento

  • 200 ml passata di pomodoro
  • zucchine
  • pomodori
  • mozzarelle (vaccine o di bufala)
  • origano
  • olio extravergine d’oliva
  • patate

  1. Mettete in una ciotola le due farine e mischiatele insieme.

    Scaldate leggermente l’acqua fino a farla diventare tiepida e scioglietevi dentro il lievito di birra fresco.

    Fate un buco al centro delle due farine e iniziate ad unire prima l’olio extravergine di oliva poi l’acqua con il lievito mescolando prima con un cucchiaio e poi impastando con le mani.

    Unite il sale e continuate ad impastare per almeno 10 minuti energicamente fino ad ottenere un impasto elastico.

    Ovviamente se avete un’impastatrice farete molta meno fatica e avrete l’impasto pronto in poco tempo.

    Oleate una ciotola e mettete la palla di impasto coperta da pellicola trasparente a lievitare per circa 3 ore.

    Quando l’impasto sarà ben lievitato toglietelo dalla ciotola e sgonfiatelo con le mani.

    Oleate due teglie rotonde (oppure una grande rettangolare) dividete l’impasto in due parti e schiacciatelo nelle teglie con le mani.

    Mettete la passata di pomodoro sopra alla superficie delle due pizze e cospargete con origano secco.

    Infornate le due pizze in forno funzione pizza per 5 minuti 

    Sfornate le pizze e finitele di farcire con pomodoro a fette, mozzarella vaccina o di bufala a fette  di patate e zucchine tagliate in maniera sottile, infornate per altri 10 minuti.

    Terminate con un giro abbondante di olio extravergine di oliva  e basilico a crudo.

     

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

1 min

Schiacciate, fritte o saltate in padella, le patate possono essere cucinate in tanti modi. E, a volte, ne compriamo più di quelle che ci necessitano. Cosa fare con quelle che restano? Le possiamo congelare? Si possono congelare le patate crude? Ebbene, è meglio evitare di congelare le patate crude. Perché? Rischiano di diventare nere e […]

2 min

Se volete un piatto orientale e particolarmente speziato potete optare per il pollo al curry. Ovviamente, esistono diverse varianti e procedimenti che incontrano i gusti di tutti. Alcune prevedono l’aggiunta di pomodori pelati, di yogurt, c’è chi lo prepara senza latte, chi sceglie spezie più o meno piccanti. Da accompagnare con il riso basmati freddo. […]

2 min

Le polpette di carne con peperoni e besciamella sono un piatto assolutamente da provar e semplicissimo da realizzare. Le polpette di carne, peperoni e besciamella sono un secondo piatto ricco e gustoso, un’ ottima alternativa alle classiche polpette fritte. Perfette da servire come secondo piatto accompagnate da verdure cotte o crude di stagione oppure potranno […]

2 min

Il Kafteji è un piatto tunisino assolutamente da provare. Si tratta di una pietanza caratteristica coloratissima e accompagna i pasti. Semplice da realizzare. Le verdure vengono fritte e successivamente anche le uova, la zucca e i peperoni. Solitamente si serve con carne, fegato oppure con il pane. Scopriamo insieme come realizzarla! Kafteji: ingredienti Patate 1,5 […]