La magia del Mediterraneo in un clic

di Redazione Fast News


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Ultimi giorni per partecipare ai concorsi fotografici di LIFE Conceptu Maris e LIFE Pinna, i due importanti progetti europei in difesa di cetacei, tartarughe e del bivalve più grande del Mediterraneo, che rischia l’estinzione.

 

 

C’è tempo fino al 24 settembre 2023 per inviare le immagini ai concorsi fotografici dei progetti LIFE Pinna e LIFE Conceptu Maris, organizzati da Triton Research. Lo scorso anno a vincere sono stati un favoloso il salto di una stenella striata “congelata” a mezz’aria e lo spettacolare scatto di una bavosa mentre si rifugia nelle valve di una Pinna nobilis morta. Chi vincerà quest’anno? Sotto a chi scatta! Chiunque abbia fotografato la bellezza e la varietà del Mediterraneo può partecipare alla seconda edizione dei concorsi fotografici “Profondo Blu” e “Vita tra gli scogli” lanciati rispettivamente dai progetti europei LIFE Conceptu Maris (CONservation of CEtaceans and Pelagic sea TUrtles in Med: Managing Actions for their Recovery In Sustainability) e LIFE Pinna (Conservation and re-stocking of the Pinna nobilis in the western Mediterranean and Adriatic sea) per la tutela e la conservazione di alcune tra le specie più carismatiche del Mediterraneo, ovvero i cetacei e le tartarughe marine ma anche il mollusco bivalve più grande dei nostri mari, la nacchera di mare (Pinna nobilis), portata in pochi anni sull’orlo dell’estinzione da un’epidemia globale.

 

I regolamenti dei concorsi, aperti fino alla mezzanotte del 24 settembre 2023, si possono trovare su  www.lifeconceptu.eu e www.lifepinna.eu. I vincitori saranno annunciati sui siti e sui social nei primi giorni di ottobre. In palio ci sono libri a tema marino, magliette e gadgets dei progetti.

 

Per partecipare al concorso “Vita tra gli scogli”, tema scelto da LIFE Pinna, è necessario inviare almeno uno scatto che racconti la bellezza della biodiversità che ancora si può trovare sui fondali costieri del Mediterraneo, che si tratti di un granchio, di piccoli pesci o di un’alga dalle forme particolarmente sinuose. Attenzione, però! Chiunque dovesse incontrare un individuo vivo di Pinna nobilis nelle sue perlustrazioni dei fondali, oltre a scattare la sua foto per partecipare al concorso, può anche dare un aiuto davvero importante ai ricercatori che sono impegnati nel complesso tentativo di salvare il grande bivalve dall’estinzione e che stanno cercando di fare un censimento degli esemplari ancora vivi. Dare il proprio contributo è semplice, basta fare una segnalazione nell’apposita sezione “Segnala la Pinna!” del sito www.lifepinna.eu.

 

Chi, invece, questa estate non si è limitato a pinneggiare sotto costa ma si è spinto in mare aperto, può avere qualche bella immagine per partecipare a “Profondo Blu”, il concorso del progetto LIFE Conceptu Maris, che vuole premiare gli scatti dedicati ai giganti del mare: balene e capodogli, ma anche i delfini e le affascinanti tartarughe marine. Anche in questo caso, oltre a inviare fotografie, i cittadini possono dare un contributo importante alla ricerca e alla tutela della natura. È sufficiente compilare il questionario sul sito di Conceptu Maris che Fondazione CIMA, uno dei partner del progetto, ha sviluppato rivolgendosi a chiunque sia in qualche modo legato al mare, che lo viva per piacere o per lavoro. I ricercatori utilizzeranno le risposte per cercare soluzioni efficaci per ridurre il rischio di collisione dei cetacei e le tartarughe con le tante imbarcazioni che attraversano il Mediterraneo, un problema in sensibile aumento negli ultimi anni.

 

 

 

Per scaricare FOTO progetto Life Pinna

https://drive.google.com/file/d/1ZOr4ajmbmtbK4ZhmdbKJmWqCU6QQU5Pc/view?usp=sharing

 

 

Siti e social LIFE Pinna

http://www.lifepinna.eu/

https://www.facebook.com/lifepinna

https://www.instagram.com/life.pinna/

https://twitter.com/life_pinna

 

Per scaricare FOTO progetto Life Conceptu Maris

https://drive.google.com/file/d/1EM_hkGA9Fi1NYhu861TpdKzm8cbVBgez/view?usp=share_link

 

 

SITO E SOCIAL Life Conceptu Maris

 

www.lifeconceptu.eu

www.instagram.com/life.conceptumaris

www.facebook.com/LIFEConceptuMaris/

https://twitter.com/ConceptuMaris

 

 

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Un soggiorno al Baglio Oneto di Marsala per rivivere le emozioni uniche del bestseller che è diventato serie-tv Un racconto che emoziona, e che narra, prendendo spunto da vicende personali e realmente accadute, la Storia della Sicilia e dell’Italia in un momento di grande importanza: ecco il successo de I Leoni di Sicilia. Uno straordinario […]

L’inizio del 2024 ha portato con sé un aumento significativo dei costi energetici, con le tariffe di luce e gas che continuano a mettere pressione sulle finanze delle famiglie italiane. Secondo le stime dell’ARERA, la spesa energetica media annuale per una famiglia potrebbe superare i 2.500 euro, un incremento considerevole rispetto agli anni precedenti. Tuttavia, […]