A cosa serve il sale grosso in lavatrice? Perché andrebbe aggiunto?

di Alice Marchese

Quando si fa il bucato, a volte i prodotti chimici rovinano i vestiti e dobbiamo ricorrere a rimedi più naturali. Ad esempio il sale grosso può essere una validissima alternativa per la lavatrice. Ma come lo si usa e quando è efficace? Scopriamolo insieme!

Sale grosso in lavatrice: quando utilizzarlo

Potrebbe essere perfetto per effettuare degli efficaci lavaggi a vuoto nella nostra lavatrice. Da tenere a mente che il sale diminuisce la “durezza dell’acqua” responsabile della formazione del calcare. Quest’ultimo è corrosivo e distrugge gli ingranaggi della lavatrice.  Inoltre sale grosso assorbe l’umidità, responsabile della formazione di muffe e cattivi odori.

Per il lavaggio a vuoto, inserite 1 chilo di sale grosso direttamente nel cestello della lavatrice. Fate un lavaggio ad alte temperature per scioglierlo completamente.

Sale grosso perfetto anticalcare

La ricetta è semplicissima da fare sul momento e risolverà tantissimi problemi:

  • 2 cucchiai di sale grosso
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 bicchiere d’acqua (meglio se demineralizzata)

Per ammorbidire il bucato

Il sale da cucina potrebbe aiutarci anche ad ammorbidire in modo naturale ed ecologico il nostro bucato.

Ancora una volta, agisce sulla durezza dell’acqua, che può essere responsabile di aloni di calcare o di capi duri e non morbidi come ci aspettiamo. Ad ogni lavaggio, aggiungete un cucchiaio di sale grosso nella vostra lavatrice. Come l’aceto ha una capacità incredibile di ravvivare i capi colorati.

Per le macchie di vino

Non dimentichiamoci che il sale da cucina è un ottimo prodotto pre-trattante in casi di macchie ostinate. Per esempio, vi sarà utilissimo per eliminare le macchie di vino dai vestiti. Cospargete con del sale fino e lasciate che assorba la macchia. Utilizzate l’acqua gassata per sgrassare.

Macchie di sudore

Oppure è un ottimo rimedio per eliminare gli aloni e le macchie di sudore sotto le ascelle.

Prendete una bacinella versandoci acqua e aceto bianco, poi immergete il capo da trattare. Dopo una trentina di minuti, trattate le macchie utilizzando una pasta con:

  • 2 cucchiai di sale
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • acqua ossigenata quanto basta

Il sale contribuirà ad eliminare l’alone, combinato con il bicarbonato e l’acqua ossigenata, sbiancanti ecologici e naturali. Se ci sono delle macchie di sudore su capi neri o colorati, per pulirli al meglio senza sbiadirli. Inumidiamo la zona con un po’ d’acqua, poi cospargiamo del sale e massaggiamo. Lasciamo agire per poi eliminare i residui con uno spazzolino, per poi procedere al normale lavaggio.

Avvertenze

Ricordiamo di seguire attentamente le indicazioni di produzione, prima di procedere con l’utilizzo del sale.

Leggete bene l’etichetta dei vostri vestiti per lavarli nel modo giusto.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Spesso quando siamo in hotel vorremmo che la nostra vita sia come quando siamo in vacanza. Il letto nella camera d’albergo è sempre elegante e confortevole, ma possiamo ricrearlo anche in casa nostra e può diventare parte della nostra routine. Basta solo scegliere il materiale, l’accostamento di colore giusto e piegare le lenzuola in un […]

2 min

I problemi di umidità in casa sono un disagio da risolvere perché condiziona l’atmosfera della casa in cui si vive. Ma fortunatamente, non è niente di complesso e con i giusti accorgimenti l’umidità andrà via dalla vostra dimora. Scopriamo insieme come! Perché i problemi di umidità sono dannosi Questo fenomeno è abbastanza difficile da gestire, […]

3 min

L’arredamento di casa vede sempre un insieme di idee da realizzare per trasformare l’ambiente in qualcosa id unico, bello e che possa assomigliare nel gusto e nello stile a chi vive lì dentro. Certo, tutto dovrà essere realizzato oltre le esigenze di gusto e spazio anche a quelle economiche, ecco perché sarà sempre bene rivolgersi […]

3 min

Terminato il relax estivo, arriva il momento di rientrare in ufficio e di riprendere la routine quotidiana fatta di lunghi viaggi in auto e di altrettanto lunghe ore da trascorrere seduti davanti al monitor del computer, nonché di fastidiosi dolori alla schiena e alla cervicale. Se viaggi e ore di lavoro non possono essere eliminati, […]

3 min

I pavimenti in gres porcellanato effetto legno sono tra i rivestimenti più amati e utilizzati. Questo è dovuto sia all’estrema praticità e comodità del materiale, ma soprattutto al suo grande valore estetico. Il gres porcellanato, infatti, ricrea in modo assolutamente naturale l’effetto legno in tutte le tonalità possibili: ebano, faggio, pino, abete e molti altri […]