Come dipingere e decorare le pareti di casa: carta da parati, pittura, sticker, resina

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Semplicemente cambiando il colore dei muri oppure applicando delle decorazioni alle pareti di casa riuscirete ad ottenere degli effetti davvero sorprendenti. Ecco allora qualche utile consiglio per utilizzare al meglio i principali metodi per dipingere e decorare le pareti di casa.

[prodotti_amazon]
[amazon] Sticker murale in pvc [/amazon]
[amazon] Quadro tripla tela con orologio [/amazon]
[amazon] Specchio decorativo da parete [/amazon]
[/prodotti_amazon]

C’è da scommettere che alla fine della lettura starete già correndo verso il più vicino negozio di bricolage!
Per rinnovare le pareti di casa potete utilizzare la carta da parati, molto usata negli anni settanta ed ora tornata di gran moda. Per i disegni avete soltanto l’imbarazzo della scelta, esistono anche delle versioni tridimensionali con accessori incollati sulla carta come bottoni e paillettes.

Se invece preferite cimentarvi con pittura e pennello sappiate che per dare veramente un tocco nuovo alla casa dovrete andare contro le regole ed osare con il colore. Prima era concesso solo il bianco, poi si è passati alle tinte pastello, ora per le pareti di casa si può scegliere ogni colore, compresi quelli molto intensi come il viola o l’arancione. Certo tutto dipende dai vostri gusti e dalla stanza che volete “svecchiare”.

Come consiglio generale evitate di dipingere di un colore troppo scuro tutte e quattro le pareti di una stanza per non rimpicciolire troppo l’ambiente e soprattutto lasciate sempre il soffitto chiaro per conferire alla stanza un aspetto più luminoso.

Se siete donne volubili e preferite dei cambiamenti meno radicali ma più frequenti un’ottima soluzione sono gli sticker, dei veri e propri adesivi che si attaccano e si staccano con facilità e possono essere applicati su ogni superficie liscia, non soltanto sulle pareti quindi ma anche su mobili, vetri o porte. Si tratta infatti di vere e proprie decorazioni per tutta la casa che hanno praticamente soppiantato la vecchia tecnica dello stencil che prevedeva la decorazione di superfici attraverso l’uso di maschere prestampate e pittura.

Infine, per le più creative, un’ottima soluzione per decorare le pareti della casa e soprattutto le pareti della cucina può essere la resina. Le pareti in resina infatti sono completamente lavabili e possono essere scelte in versione lucida, opaca o satinata. Inoltre le resine sui muri possono essere usate come basi per veri e propri dipinti anche tridimensionali, facendo diventare le pareti di casa delle opere d’arte a tutti gli effetti!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Chi vive in città costiere è abituato alla presenza dei gabbiani, ma negli ultimi anni questi uccelli si sono adattati anche agli ambienti urbani, diventando una presenza costante anche in città. Attirati dai rifiuti alimentari e dai luoghi di nidificazione sicuri, i gabbiani possono arrecare fastidio, disturbando con i loro richiami, danneggiando proprietà e lasciando […]

Entrare in una casa e notare che è in ordine mette subito di buonumore: il profumo, le superfici lucide, l’assenza di polvere aiutano a sentirsi a proprio agio e a far percepire l’ambiente come curato. Che vogliate farlo per voi stesse, per la famiglia o per gli ospiti dovete sapere che una delle prime cose […]

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]