Tarocchi specchio dell’anima

di brandmade1

Al contrario, ogni forma di divinazione si inoltra in un campo d’illuminazione, perchè comprende gli avvenimenti possibili della vita i quali sono di numero infinito.

Nella vita non c’é nulla che si ripete, perchè anche quando eventi simili si ripresentano non saranno identici, potranno avere delle similitudini ma nulla di più. Ogni evento che di primo acchito puà sembrare uguale, é contornato da mille dinamiche diverse che fanno la diversità.

I Tarocchi possono essere uno specchio dell’anima, una sorta di superficie riflettente che permette al cartomante di vedere le possibili strade di un individuo.
Tuttavia uno specchio magico non rivela nulla a chi é cieco di spirito. Senza visione filosofica non c’é possibilità di percezione spirituale, per questo motivo i Tarocchi possono essere letti o con razionalità, mettendo insieme una serie di simboli e non andando oltre, oppure evocando il significato intrinseco di ogni elemento applicandolo al consultante e solo a quello, in quanto una sequenza di simboli identici, applicati a persone diverse porta a responsi diversi.

D’altra parte sarebbe come affermare che una cura medica, o anche solo una diagnosi dà risultati uguali per tutti. à risaputo che la stessa cura ha effetti diversi sulle persone perchè tutte diverse, per effettuare una diagnosi non bastano una serie di sintomi. Molte persone starnutiscono ma non é detto che tutte siano raffreddate, solo dietro un’accurata anamnesi tenendo conto di molti fattori oggettivi che appartengono solo a quella persona, il medico puà fare una diagnosi.

Certo un cartomante non é un medico, per i problemi di salute occorre rivolgersi solo e unicamente ai medici, ma a parte la salute il cartomante puà decodificare attraverso i Tarocchi le varie soluzioni che il consultate puà trovare ai suoi problemi.
Il vero problema della cartomanzia é che é odiata, talvolta temuta oppure amata. Nel primo caso gli scettici senza avere nessuna esperienza disdegnano, deridono tale disciplina senza provare neppure a capire.

Nel secondo caso perà si puà correre il rischio di affidarsi totalmente a un percorso che i Tarocchi evidenziano smettendo di vivere liberamente e naturalmente. In entrambi i casi l’atteggiamento é negativo, in quanto chi non crede potrebbe evitare di ridicolizzare cià che non conosce, chi crede invece, dovrebbe tenere conto dei consigli ricevuti dai Tarocchi senza perà condizionare la propria vita.

I Tarocchi contrariamente a quello che la maggior parte delle persone crede, esplicano il loro più alto significato non prevedendo situazioni, bensà individuando le cause di determinati comportamenti del consultante, suggerendo soluzioni, proponendo varie strade al fine di migliorarne l’esistenza.

La cartomanzia
serve soprattutto al consultante a conoscersi meglio, a individuare situazioni di conflitto passate o attuali e la strada giusta per una buona elaborazione. Da sempre l’essere umano cerca di capire i propri comportamenti, i motivi di scelte, di percorsi e obiettivi.

Sconsolati ci si chiede il perchè di alcuni fallimenti e soprattutto cosa sarebbe accaduto se le azioni e le decisioni fossero state diverse. Solo attraverso un’analisi meticolosa, lunga e talvolta dolorosa si arriva a comprendere il perchè del proprio carattere. I Tarocchi possono essere un aiuto per capire i motivi di una vita che si sarebbe voluta diversa.

Partendo da questo, ecco che i Tarocchi si, possono essere un valido aiuto, non per sapere il futuro, non per lasciarsi condizionare, non per vivere supinamente, ma per avere una traccia per migliorare il futuro.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Tra i segni zodiacali il più mutevole in assoluto è Pesci. Governato da Giove e Nettuno, il suo elemento è l’acqua. Se siete nati tra il 19 Febbraio e il 20 Marzo allora appartenete ai Pesci. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche dell’ultimo segno dello Zodiaco! Pesci: tutte le caratteristiche Famosissimi per la loro incredibile genialità, […]

2 min

Se siete nati tra il 20 gennaio e il 18 febbraio, appartenete al segno dell’Acquario. Conosciuto per la sua curiosità, immaginazione e intelligenza, l’obiettivo di questo segno zodiacale è quello di cambiare il mondo. Anticonformista e originale non segue le mode e preferisce anticiparle, lanciarle e farsi strada da solo. Acquario: caratteristiche Si tratta di […]

2 min

Il segno del Capricorno è il decimo dello zodiaco e se sei nato tra il 22 dicembre e il 20 gennaio, appartieni a questo. Determinazione, impegno e resistenza sono le caratteristiche principali di questo segno, misto a riflessione. Il carattere del segno zodiacale Capricorno Il carattere del segno del Capricorno è abbastanza complesso. Estremamente determinato, […]

2 min

L’Eremita è una carta abbastanza importante. Solitamente è rappresentato come un uomo molto anziano, con barba e capelli bianchi, con la schiena ricurva, che indossa un lungo mantello col cappuccio. Una delle sue mani è appoggiata ad un bastone, l’altra sostiene una lanterna. In alcuni mazzi, la lanterna è sostituita da una clessidra, che indica […]

2 min

Questo mese è il mese del Sagittario. Si tratta del nono segno dello Zodiaco governato da Giove. Segno di fuoco, va dal 22 novembre al 21 dicembre. Lo riconoscete immediatamente: il suo simbolo è un arco accompagnato da una freccia. Scopriamo alcune curiosità su questo segno! Curiosità sul Sagittario Si dice che il Sagittario sia […]