28 Luglio 2017 |

Laminazione delle ciglia: cos’è, a cosa serve e quali sono le controindicazioni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
correggere i difetti del naso con il trucco

Bellezza: cos’è, a cosa serve e quali sono le controindicazioni della laminazione delle ciglia? Si tratta di una pratica estetica che arriva dagli Stati Uniti e che promette di rendere forti e sane le ciglia in modo naturale: scopriamo di più!

Dagli Stati Uniti arrivano ogni anno delle nuove mode in grado di influenzare non poco il nostro modo di approccio al makeup e al trucco in generale. Una nuova tecnologia, questa volta, riguarda le ciglia, parte degli occhi che risulta essere fondamentale per uno sguardo seducente ma difficile da modificare, mascara e olio nutriente a parte. La nuova “scoperta” per ciglia da cerbiatta si chiama laminazione: vediamo cos’è, a cosa serve e quali sono le controindicazioni.

Laminazione delle ciglia: cos’è?

La laminazione delle ciglia è un trattamento delle ciglia naturali volto a renderle più curvate, spesse e sane. Se avete ciglia rade, sottili, deboli e sfibrate, questo trattamento promette di renderle folte, lucenti e compatte. Al trattamento di laminazione si può aggiungere anche uno di tintura, per chi volesse ciglia più scure.

Laminazione delle ciglia: a cosa serve?

Come detto, questo processo mira a donare nuova vita alle ciglia naturali, attraverso l’applicazione di prodotti nutrienti biologici. La procedura prevede l’applicazione di un balsamo emolliente, da far agire per almeno per 5 minuti; fatto ciò, si passa al curvante, che rende le ciglia piegate in modo naturale per circa 2 mesi; si applica poi il colorante, se richiesto e, in ultimo, un olio idratante. I costi della singola seduta  di laminazione delle ciglia oscillano dai 60 agli 80 euro e per vedere risultati davvero palpabili ne occorrono almeno 3. I risultati sono però durevoli, anche se la curvatura tende a diminuire col passare delle settimane: ciò che resta sono comunque ciglia infoltite, ispessite, più sane e brillanti, grazie ai prodotti nutrienti applicati nel tempo.

Laminazione delle ciglia: quali sono le controindicazioni?

La laminazione delle ciglia non presenta controindicazioni particolari, ma è sconsigliata se:

  • siete in dolce attesa
  • state allattando
  • avete una patologia oculare
  • siete in via di guarigione da una patologia legata all’occhio

È importante che i prodotti usati siano sicuri, sani e naturali; non recatevi dunque da estetiste improvvisate, ma solo in centri seri e di comprovata esperienza.

Potrebbe interessarti anche