Raffaella Carrà sulle monete da 2 euro dal 2023

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Raffaella Carrà, la cantante e conduttrice televisiva scomparsa il 5 luglio 2021, sarà raffigurata nelle monete da 2 euro dal 2023.

Lo ha annunciato Fabio Canino, durante il festival della televisione che si è svolto a Dogliani, in Piemonte, dove ha presentato il suo libro: RaffaBook.

La scelta rientra nella possibilità annuale, per ogni Paese dell’Unione Europea, di coniare delle monete commemorative o celebrative e, quindi, è stato scelto di raffigurare una delle icone della TV italiana, nota in tutto il Vecchio Continente, specialmente in Spagna.

Raffaella Carrà è stata scelta perché ha rivoluzionato il mondo dello spettacolo, con delicatezza, talento e spontaneità e si è fatta amare da tutto il pubblico italiano (e non solo).

Quindi, altro notevole tributo per Raffaella Carrà dopo l’intitolazione di una piazza a Madrid, del lungomare di Bellaria e del Centro di produzione RAI di via Teulada.

Canino, che ha confermato la notizia a Il Fatto Quotidiano, ha affermato: “Giusto che tributi di questo calibro ci siano. In generale, vorrei che gli omaggi ai nostri grandi personaggi venissero fatti quando sono in vita e se li possono godere come nel mio piccolo ho fatto io: il mio amore per Raffaella era vero, tanto che le dedicai un libro nel 2007 e poi uno spettacolo teatrale, Fiesta”.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

L’azienda ha rispettato l’impegno preso verso i propri apicoltori mantenendo le promesse fatte per il raccolto 2023. Per tutelare un settore a rischio come quello del miele, ha corrisposto ai suoi collaboratori un compenso congruo, permettendo così di garantire il futuro di questo comparto strategico per l’intero sistema agroalimentare e per la tutela degli ecosistemi […]