Olivia Munn: “Ho un cancro al seno”, la rivelazione dell’attrice sui social

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

L’attrice americana Olivia Munn, nota per il suo ruolo in X-Men e per la sua amicizia con Elisabetta Canalis, ha condiviso su Instagram la sua lotta contro il cancro al seno. In un post drammatico, la 43enne originaria di Oklahoma City ha rivelato di aver subito quattro interventi chirurgici in soli dieci mesi.

La diagnosi inaspettata

L’attrice ha raccontato che nel febbraio 2023, nel tentativo di fare un semplice controllo sulla sua salute, si era sottoposta insieme alla sorella Sara a un test genetico per verificare la presenza di novanta geni associati al tumore. Entrambe erano risultate negative, incluso il gene BRCA, noto per essere legato al cancro al seno. Anche una mammografia effettuata lo stesso inverno aveva dato esito negativo. Dopo soli due mesi però all’attrice è stato diagnosticato un tumore al seno e da quel giorno è iniziata la sua battaglia.

Una lotta coraggiosa e silenziosa

“Negli ultimi dieci mesi ho subito quattro interventi chirurgici, tanti giorni passati a letto che non riesco neanche a contare ed ho imparato più cose sul tumore, il trattamento del tumore e gli ormoni di quanto avrei mai potuto immaginare”, ha scritto la Munn su Instagram. L’attrice ha preferito tenere privata la diagnosi e il percorso di cura, ma ora ha deciso di condividere la sua esperienza nella speranza di aiutare altre donne. Ha ringraziato la sua ginecologa, la dottoressa Thais Aliabadi, che segue anche celebrità come Rihanna e Khloé Kardashian, per aver individuato il tumore, definito “aggressivo e in rapida evoluzione”. Trenta giorni dopo la biopsia, Olivia Munn ha subito una doppia mastectomia. “Sono passata dallo stare bene a svegliarmi nel letto di un ospedale. Ma sono stata fortunata, lo abbiamo trovato in tempo. Vorrei succedesse lo stesso a tutte le donne”, ha affermato l’attrice.

Il sostegno del compagno John Mulaney

Nel suo post, la Munn ha anche espresso la propria gratitudine verso il compagno, il comico John Mulaney, padre del loro figlio Malcolm, per il suo sostegno durante questo difficile periodo. “Grazie per tutte le notte che hai trascorso facendo ricerche sulle operazioni, sulle cure e sugli effetti collaterali che dovevo aspettarmi. Per esserci stato a ogni operazione e quando mi sono svegliata, per lasciare sempre sul tavolino una foto di Malcolm così che fosse la prima cosa che avrei visto appena avrei riaperto gli occhi”, ha scritto l’attrice.

Un appello per tutte le donne

Olivia Munn ha concluso il suo messaggio con un appello alle donne, esortandole a chiedere al proprio medico di calcolare il loro tasso di rischio e a sottoporsi ogni anno a una mammografia. La sua speranza è che condividendo la sua storia possa offrire conforto, ispirazione e sostegno ad altre persone che affrontano un percorso simile.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria