Bacio Fedez – Rosa Chemical, “nessun reato”

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Il bacio tra Fedez e Rosa Chemical sul palco del Festival di Sanremo 2023 non è stato un atto osceno: archiviata a Imperia l’inchiesta sulla performance andata in scena durante l’ultima serata della kermesse.

Gesto che ha generato polemiche ed esposti e persino la richiesta di dimissioni dei vertici della Rai. La decisione del giudice di Imperia è stata, però, chiara: l’episodio non è classificabile come reato.

Fedez e Rosa Chemical
Fedez e Rosa Chemical al Festival di Sanremo

Pro Vita & Famiglia: “Avanti con la battaglia”

Non ci sta l’associazione Pro Vita & Famiglia che, insieme al portavoce Jacopo Coghe, all’ex ministro Carlo Giovanardi e all’avvocato Valerio Cianciulli, hanno diffuso una nota.

“Rileviamo che quella sera nella TV di Stato – si legge – per accedere alla quale siamo obbligati a pagare un canone, la trasmissione in diretta del Festival è stata seguita solo in Italia a quell’ora da 14 milioni di spettatori. Quando avremo il piacere di leggere la decisione del GIP, scopriremo se davvero sia colpa delle migliaia di genitori che guardavano una gara di canzoni con i loro bambini averli fatti assistere ad atti che in fascia protetta sarebbero osceni e atti a turbare il comune senso del pudore”.

L’associazione, però, continuerà “nella nostra azione in tutte le sedi che l’ordinamento permette, convinti come siamo che le decine di migliaia di firme raccolte in sostegno del nostro esposto e le reazioni negative nell’opinione pubblica a quella esibizione volgare e offensiva, valgano molto di più di una decisione a dir poco discutibile”.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

L’azienda ha rispettato l’impegno preso verso i propri apicoltori mantenendo le promesse fatte per il raccolto 2023. Per tutelare un settore a rischio come quello del miele, ha corrisposto ai suoi collaboratori un compenso congruo, permettendo così di garantire il futuro di questo comparto strategico per l’intero sistema agroalimentare e per la tutela degli ecosistemi […]