Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Gli errori da non fare nell'abbinare scarpe e sandali con la zeppa

Moda - 17 aprile 2017

Le scarpe con a zeppa sono un grande alleato per chi ha bisogno di slanciare la figura, ma spesso vengano abbinate in modo scorretto. Dunque ecco gli errori da non fare nell’abbinare scarpe e sandali con la zeppa, per valorizzare l’outfit ma anche la figura.

  • Scarpe e sandali con la zeppa sono l’ideale per chi non si destreggia bene sui tacchi ma è in cerca di un paio di scarpe ideali per slanciare la figura. Il vantaggio delle scarpe con la zeppa, rispetto a quelle con il tacco, è che garantiscono una maggiore stabilità, anche perché molto spesso la zeppa viene anche ammortizzata da un comodo plateau. E’ bene però sapere in che modo abbinarle correttamente, quindi come e quando indossarle evitando di commettere errori che possono rovinare il look: ecco quali sono gli errori da non fare nell’abbinare scarpe e sandali con la zeppa.

  • Le scarpe con la zeppa con i pantaloni troppo lunghi

    Scarpe Prada Primavera Estate 2011:  zeppe e righe a gogò

    C’era un tempo in cui, complice la passione per la moda vintage, indossavamo le zeppe con i jeans a zampa, con orli che in pratica sfioravano il pavimento. L’effetto finale non era male, ma se indossate un paio di pantaloni con un gambale più stretto è bene fare molta attenzione alla lunghezza: sarebbe il caso che il gambale del pantalone si fermasse più o meno alla caviglia. Insomma, i piedi devono vedersi e vedere tutto questo tessuto arrotolato sopra alla scarpa non è esattamente chic!

  • I sandali con la zeppa con i calzini

    Zepe con le calze

    Probabilmente vi siete lasciati ingannare da qualche book fotografico o da qualche catalogo di abbigliamento, ma nessuno in realtà andrebbe in giro con un paio di sandali con le zeppa abbinati ai calzettoni. Va bene durante la settimana della moda, quando più si è stravaganti e maggiore è la probabilità di essere fotografati per strada, ma nella vita di tutti i giorni i calzini con i sandali con la zeppa non sono proprio un grande abbinamento.

  • La zeppa slancia la figura

    Zeppe colorate

    Di solito la zeppa slancia la figura, ma non sempre: in qualche caso la scarpa con la zeppa, specialmente con un vestito ampio o con una gonna a ruota, può non essere una buona idea, almeno se non siete altissime. Chi vuole slanciare la figura dovrebbe indossare un pantalone dalle linee slim o un abitino più corto. Le zeppe non slanciano sempre: bisogna sapere come abbinarle!

  • Scarpe con la zeppa chiuse

    Scarpe con le zeppe chiuse

    Ingabbiare il piede dentro ad una scarpa non sempre è una buona idea. Di scarpe con la zeppa ce ne sono diverse, sia chiuse che completamente aperte: quelle semichiuse in stile sabot non sono male, ma sicuramente donano di più a chi ha il piede magro e sottile e andrebbero indossate con pantaloni e gonne sopra alla caviglia, giusto per lasciare lo spazio necessario che riesca a staccare la scarpa dalla gamba; in caso contrario rischiamo di non slanciare la figura. Il consiglio è quello di prediligere sandali con le zeppe che lascino il collo del piede scoperto.

    LEGGI ANCHE:

    Come abbinare le scarpe ai jeans per essere alla moda

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA