Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Max Mara e Gigi Hadid insieme per la collezione di accessori primavera estate 2017

Moda - 25 gennaio 2017

Max Mara e Gigi Hadid insieme per la nuova collezione di accessori primavera estate 2017. La bellissima modella scoperta su Instagram dalla casa di moda italiana reinterpreta due accessori ispirati al mondo dell’architettura.

Max Mara e Gigi Hadid ancora una volta insieme per la collezione di accessori primavera estate 2017. La celebre instagram-model da milioni di follower, scoperta proprio da Max Mara, è protagonista anche per questa stagione della nuova campagna pubblicitaria del brand. Un amore non di certo a senso unico, nato un po’ per caso quando nel 2015 il marchio Max Mara scelse l’ormai affermata top model per aprire la sfilata dell’autunno inverno 2015 ispirata alla bellissima Marilyn Monroe.

Così questa primavera Gigi rinnova il suo impegno con la maison italiana, diventando la protagonista della nuova campagna pubblicitaria Max Mara Accessori, dopo aver presenziato al lancio della BoBag, la nuova borsa icona della casa, presso il flagship store di Corso Vittorio Emanuele a Milano, assediato da oltre 4.000 fan desiderosi di una autografo e di un selfie da condividere sui social.

Sono due in particolare gli accessori protagonisti della nuova campagna adv di Max Mara: la Bobag e gli occhiali da sole Lina II, due dei pezzi indossati da Gigi durante la sfilata primavera estate 2017 di Max Mara. Si tratta di una borsa che prende ispirazione, anche nel nome, da Lina Bo Bardi, architetto e designer italiana naturalizzata brasiliana, una personalità molto importante del mondo artistico e una vera e propria pioniera nel suo campo, una donna che con la sua idea di architettura ha molto influenzato l’estetica della collezione Max Mara, di cui la borsa riprende le forme semplici e i volumi essenziali.

Sono un vero e proprio tributo a Lina Bo Bardi anche gli occhiali da sole della nuova linea di accessori Max Mara primavera estate 2017, con profili squadrati che riprendono certe architetture e spoiler in acetato ai lati, un modello iperfemminile ma dall’aspetto rigoroso, disponibile in varie tonalità neutre. Entrambi i pezzi si possono già ammirare presso i punti vendita Max Mara.

LEGGI ANCHE:

La collezione Max Mara autunno inverno 2016 2017

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA