Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

7 consigli per cucinare senza sale (o quasi)

Cucina - 1 marzo 2017 Vedi anche: Trucchi e consigli in cucina

Con questi 7 consigli per cucinare senza sale (o quasi) rimettersi in forma sarà un gioco da ragazzi! Eliminiamo il sodio il più possibile per una vita più sana che parte dall'alimentazione, senza perdere il gusto.

  • Cucinare senza sale è possibile? Ebbene sì! Vediamo come fare con questi consigli per cucinare senza sale. Prima di tutto, è bene scegliere sempre carni e verdure fresche invece che confezionate. I tagli freschi di carne di manzo, pollo o maiale contengono sodio naturale, a differenza della carni lavorate con il sodio aggiunto. In particolare, quando un prodotto alimentare si conserva bene in frigo per giorni o settimane vuol dire che il contenuto di sodio è troppo alto.

  • acqua sale pasta

    Aggiungere una goccia di aceto o limone nella preparazione di pietanze come la zuppa, riso, verdure, pesce o dopo la cottura senza sale, per esaltare il sapore e mascherare il gusto insipido prima di abituare il palato. E per non salare la pasta? Basta aggiungere in cottura un mazzetto di aromi: sedano, prezzemolo, fette di cipolla. Provate e fateci sapere!

  • Ricette pesce

    Marinare i cibi come petti di pollo o bistecche di maiale nel succo di limone, succo d’arancia o vino permette di eliminare il sale in cottura.

    Leggi: Come si prepara una marinata

  • pollo, ananas e basilico

    Utilizzare le spezie per cuocere i cibi: cipolla, aglio, pomodoro secco, peperoni tritati, basilico, origano, buccia d’arancia, timo, aneto, semi di senape, prezzemolo, pepe limone, sedano, cumino e coriandolo sono spezie sane e salutari. In particolare le spezie si possono usare per cuocere senza sale le carni in questo modo:

    Manzo cotto senza sale: foglia di alloro, maggiorana, noce moscata, cipolla, pepe, salvia, timo
    Maiale cotto senza sale: aglio, cipolla, salvia, pepe, origano
    Vitello cotto senza sale: foglia di alloro, curry, zenzero, maggiorana, origano
    Pollo cotto senza sale: zenzero, maggiorana, origano, paprica, rosmarino, salvia, dragoncello, timo

  • mix di verdure

    E per i vegetariani le spezie sostituiscono il sale in cucina in questo modo:

    Carote senza sale: cannella, chiodi di garofano, maggiorana, noce moscata, rosmarino, salvia
    Fagiolini e verdure verdi cotte senza sale: aneto, curry in polvere, succo di limone, maggiorana, origano, dragoncello, timo, cipolla, pepe
    Piselli senza sale: zenzero, maggiorana, cipolla, prezzemolo, salvia
    Patate senza sale: aneto, aglio, cipolla, peperoncino, prezzemolo, salvia.

  • dimagrire con spezie venerdi

    Preparate un buon sostituto del sale fatto in casa con i seguenti ingredienti essiccati:

    • 1 cucchiaino di pepe nero macinato
    • 1 cucchiaino di timo
    • 1 cucchiaino di salvia
    • 1 cucchiaino di prezzemolo
    • 1 cucchiaino di maggiorana
    • 1/2 cucchiaino di pepe di Caienna
    • 1 cucchiaino di macis
    • 1 cucchiaino di basilico
    • 1 cucchiaino di cipolla in polvere
    • 1 cucchiaio di aglio in polvere

    Mescolate il tutto e avrete un perfetto aiuto anti-sale in cucina per insaporire i piatti e cucinare senza sale.

  • Formaggi dietetici

    Infine, si sa, dopo gli insaccati, forse più facili da evitare, i formaggi sono ricchi di sodio “nascosto” e quando cuciniamo una pietanza apparentemente innocua rischiamo di aggiungere sale proprio con la spolverata di formaggio. Se amate usare il formaggio in cucina, perciò, optate per mozzarella fresca o formaggi a basso contenuto di sodio come la ricotta non salata.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA