Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Come cucinare il kamut, metodi e ricette

Cucina - 4 novembre 2016 Vedi anche: Cucina vegetariana, Ricette biologiche, Ricette di stagione, Ricette low-fat, Ricette per menu, Ricette sfiziose, Ricette veloci, Tipi di cucina, Trucchi e consigli in cucina

Kamut: come cucinarlo e quali ricette preparare con questo cereale sempre più diffuso? E' un alimento versatile che possiamo trovare sotto molte forme e molto digeribile: ecco 3 gustose ricette con il kamut protagonista!

Variare l’alimentazione è un ottimo modo per nutrire l’organismo e anche il palato, sperimentando ricette e alimenti nuovi. Preparare piatti vegani o vegetariani di tanto in tanto, ad esempio, può farci riscoprire sapori dimenticati e più semplici, mentre altri sono obbligati a tentare ricette alternative perché affetti da celiachia o altre intolleranze alimentari. Si riscoprono così cereali dimenticati, come il miglio, e ne importiamo altri, come il kamut. Con quest’ultimo termine si intende indicare una specifica varietà di grano khorasan, commercializzato dalla società statunitense Kamut International ltd che per prima ha iniziato ad immetterlo sul mercato, alla fine degli anni ’80. È un grano della famiglia delle Graminacee, dunque non adatto ai celiaci, che deve rispettare degli standard precisi, ovvero:

  • essere l’antica varietà di grano khorasan
  • essere coltivato solo come grano certificato biologico
  • avere un contenuto di proteine tra il 12 e il 18%
  • essere privo al 99% da contaminazioni con varietà di grano moderno
  • essere privo al 98% di danni da malattia
  • non essere utilizzato in prodotti che sono denominati o commercializzati in maniera fuorviante o ingannevole

come riporta esaustivamente il brand, fondato dalla famiglia Quinn.

Il grano khorasan kamut è disponibile sotto forma di farina (utile per preparare pasta fresca, pane, dolci e pizze), di grani, di semi e anche di latte, per la prima colazione; inoltre esiste anche la pasta di kamut, da condire come un normale piatto di pasta. Vediamo quali ricette a base di kamut possiamo preparare e come procedere per la perfetta riuscita del piatto!

Polpette di kamut

Ingredienti

  • 250 g di kamut
  • un uovo
  • pangrattato q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • un cucchiaio colmo di formaggio grattugiato
  • aromi a scelta
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. lessate il kamut per 2 ore, anche usando la pentola a pressione
  2. quando il kamut sarà tiepido, formare delle palline e passarle nell’uovo, poi nel pangrattato, che avrete arricchito con il formaggio, il prezzemolo, un po’ di sale e altri aromi a scelta
  3. fate rosolare le polpette in poco olio, finché non saranno dorate

Pollo al curry con kamut

Ingredienti

  • 300 g di petto di pollo
  • 250 g di kamut
  • 1 cipolla
  • 300 ml di brodo vegetale o di pollo
  • curry q.b.
  • sale q.b.
  • olio q.b.

Preparazione

  1. lessate il kamut per 2 ore
  2. tagliate il petto di pollo a cubetti, preparate un fondo con cipolla tritata fine e olio, fate rosolare il pollo nel fondo
  3. preparate il brodo, aggiungete il curry, cuocete il pollo aggiungendo i mestoli di brodo fino a cottura ultimata
  4. lasciate da parte un po’ di salsina al curry, usatela per condire il kamut lessato, aggiustate di sale e pepe
  5. preparate il piatto aggiungendo al centro il kamut e, intorno, i cubetti di pollo al curry
  6. se vi piace il sapore, aggiungete anche un cucchiaio di yogurt greco al fondo di cottura del pollo

Torta di kamut

  • 250 g di farina di kamut
  • 250 g di yogurt bianco (perfetto anche quello a base vegetale che preferite)
  • 2 albumi d’uovo
  • un tuorlo d’uovo
  • 80 g di zucchero di canna
  • 30 ml di olio di semi
  • una bustina di lievito per dolci
  • scorza di limone grattugiata

Preparazione

  1. in una ciotola unite la farina di kamut, lo zucchero di canna, lo yogurt, il tuorlo, l’olio e la scorza di limone
  2. lavorate bene l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi, anche aiutandovi con una frusta elettrica
  3. montate a neve ferma gli albumi e uniteli al composto precedente
  4. aromatizzate come preferite il composto, con latra scorza, o con fiale per dolci all’aroma che preferite, anche con il rum se la torta non è destinata ai bambini
  5. mettete in uno stampo per dolci di 24 cm, foderata di carta forno o antiaderente
  6. cuocere per 40 minuti a 180 gradi

Articolo scritto da: Elisa

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA