Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

4 modi per porre rimedio ad un taglio di capelli sbagliato

Bellezza - 23 maggio 2017 Vedi anche: Acconciature capelli corti, Acconciature capelli lisci, Acconciature capelli lunghi

Problemi di taglio? Ecco 4 modi per porre rimedio ad un taglio di capelli sbagliato in poche mosse e ritrovare il sorriso. Scopriamo insieme i consigli dihairstyle per tornare a piacersi!

  • Come fare se il parrucchiere sbaglia completamente il taglio e ci fa uscire dal negozio con una chioma che proprio non si riesce a guardare? Non vi siete capiti? Ti sei espressa male? Ha fatto di testa sua? A cose fatte poco importa di chi sia la responsabilità, adesso urge una soluzione. Ma non disperarti, alle volte basta qualche piccolo accorgimento per porre rimedio anche alle situazioni che sembrano impossibili. Ecco 4 modi per porre rimedio ad un taglio di capelli sbagliato che ti salveranno il look!

  • 1. Cambia styling

    capelli mossi

    Se porti i capelli lisci, il capello mosso può essere una valida soluzione per rimediare a un taglio di capelli sbagliato. Cambiare look con una semplice piega mossa farà sì che le scalature eccessive non vengano evidenziate, perché la sinuosità del boccolo donerà un movimento naturale che confonderà chi ti guarda. Se i capelli sono corti e il taglio è sbagliato, puoi giocare con il gel, creando un effetto wet molto sofisticato, appiattendo i capelli o portandoli all’indietro a seconda del taglio e dell’occasione.

  • 2. Cambia colore di capelli

    meches

    Uno dei trucchi migliori per rimediare a un taglio di capelli sbagliato è cambiare il colore. Così facendo, le persone saranno attratte dal cambio radicale di tonalità e non si concentreranno sul taglio. Prima di fare un doppio errore scegliendo il colore sbagliato, valuta bene la nuance, optando magari per un colore fatto di luci e ombre che riesce anche a risolvere visivamente una scalatura che non ti va molto a genio.

  • 3. Usa accessori per capelli

    Accessori capelli

    Se non vuoi rimettere mano alla tua chioma, il consiglio è di utilizzare accessori per capelli per porre rimedio a un taglio di capelli sbagliato. Mollette, nastrini, fermagli di strass, cerchietti, foulard e coroncine di fiori sono tutte idee perfette per nascondere linee che non ti piacciono e creare un’acconciatura fantasiosa e alla moda.

  • 4. Metti le extension

    extension

    Se il taglio di capelli sbagliato è davvero troppo corto per i tuoi gusti puoi ritrovare un po’ di sollievo immediato applicando delle extension per capelli. Ovviamente non è una cosa che puoi fare da sola, quindi dovrai armarti di ulteriore coraggio e rivolgerti ad un esperto in grado di scegliere la tipologia di extension più adatta a te e al tuo capello.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA