Scoperto gene dell’ubriacatura che predispone a bere più alcolici

di francesca


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Segni di cedimento dopo qualche bicchiere? Tutta colpa del gene dell’ubriacatura. Uno studio scientifico ha individuato nel DNA umano il legame con un eccessivo consumo di alcolici, un gene che aprirebbe la strada a nuovi trattamento per combattere l’alcolismo.

La scoperte, frutto di uno studio pluriennale, ha messo in evidenza come da un difetto genetico a carico del gene “Gabrb1” dipenda la possibilità di diventare alcolisti, insomma chi alza gomito sarebbe geneticamente predisposto, quindi, al contrario, il bere non dipenderebbe solo ed esclusivamente dalla volontà di chi consuma alcolici. Lo studio è stato sperimentato sui topi che in presenza di questa mutazione preferiscono dissetarsi con una bevanda alcolica dando, nel giro di poco tempo, segni di ubriacatura.

Anche se l’alcolismo è una dipendenza molto complessa in cui intervengono, senza dubbio, anche fattori sociali e psicologici, l’aver individuato questo gene associato al consumo di alcol, apre la strada a nuove strategie contro suddetta dipendenza.

ALTRE NOTIZIE CURIOSE:

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria