I tuoi desideri muovono il mondo! Le leggi del desiderio, il nuovo film di Silvio Muccino

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Silvio Muccino torna al cinema in veste di interprete, regista e co-sceneggiatore per raccontarci come i desideri cambiano il mondo e le persone. Protagonista della sua storia un carismatico e funambolico trainer motivazionale, che ci parla di precise tecniche che possono aiutarci a raggiungere quello che desideriamo, si tratti di piacere, lusso, potere, successo o amore. In breve, come ottenere la felicità, qualunque sia la cosa che può renderci felici.

Per Silvio Muccino, che più che prendersi il merito di questa “creatura” ha definito questo film un lavoro di squadra, il mondo viene continuamente scosso dai desideri di chi sogna di diventare o essere qualcuno. Viviamo, anzi probabilmente sopravviviamo, stimolati da questi modelli utopici propinati dalla pubblicità e persino dalla propaganda politica, che ci spingono ad un paragone continuo e costante con questi “modelli sociali” che poi più che renderci felici non fanno altro che costruire fallimenti, insoddisfazione e infelicità, facendoci perdere di vista chi siamo veramente.

Muccino in questo film, che non a caso si intitola “Le leggi del desidero”, con toni paradossali ci racconta in breve l’Italia e gli italiani, o almeno una buona parte di essi, e i Life Coach, secondo il giovane regista, sono esattamente il risvolto della medaglia e la conseguenza di quello spaesamento che tutti percepiamo come una crisi materiale e di valori al tempo stesso.

Viviamo in un mondo in cui nessuno sa più come arrivare a fine mese o come realizzare i propri sogni, loro si propongono come coloro che hanno la risposta. Il segreto della felicità. L’ideale sarebbe che ognuno di noi imparasse autonomamente a scoprire che cosa desidera e di cosa ha bisogno per essere felice. Ma i Life coach hanno sicuramente un merito, quello di spronare le persone all’ottimismo, che è quello che in assoluto ci manca.  L’importante è essere vigili e mantenere sempre uno spirito critico, perché non è tutto oro quello che luccica” spiega Silvio Muccino, che ha volontariamente concepito questa commedia romantica con la stessa spettacolarizzazione degli show dei grandi life coach.

Le leggi del desiderio è un film ironico e divertente, che fornisce tanti spunti su cui riflettere e che sviscera quella mania per il successo che ci spinge ad una ricerca incessante e svilente. Non perdetevi l’appuntamento con la nuova commedia di Silvio Muccino, in uscita il 26 Febbraio al cinema, che ci racconta con toni ironici questi mali moderni!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria