22 Giugno 2022 |

Jennifer Lopez presenta la figlia sul palco con il pronome neutro

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

E’ stata una svolta quella che  Jennifer Lopez e la figlia Emme Maribel Muniz, 14 anni, hanno fatto a modo loro  al gala organizzato in onore dei Los Angeles Dodgers. In questa occasione, infatti,  la pop star ha presentato la quattordicenne sul palco usando i pronomi «neutri» utilizzati dalle persone non binarie per evitare di identificare il genere «lui» e «lei»: «they», traducibile con essi, e «them», loro.

 

Jennifer Lopez e la figlia Emme Maribel Muniz

«Chiedo sempre loro di cantare con me ma non lo fanno mai quindi questa è un’occasione molto speciale, perché sono molto, molto impegnati e costosi», ha detto orgogliosa J. Lo dal palco. Aggiungendo: «Devo pagare quando si esibiscono ma valgono ogni singolo penny, loro sono il mio partner di duetti preferiti». A quel punto Emme ha fatto il suo ingresso sul palco, portando un microfono arcobaleno per cantare con la mamma il successo di Christina Perri Thousand years. Il video della performance, finito sui social, è diventato virale.

Chi è l’ex marito di Jennifer Lopez

Nel febbraio 2020 avevamo già visto Emme, figlia di Jennifer e del suo ex marito Marc Anthony, esibirsi a sorpresa con la mamma sul palco del Super Bowl. La quattordicenne, che ha un gemello (Max) nato cinque secondi prima di lei, sogna fin da piccolissima un futuro nella musica e ha imparato tutto dalla donna che più ammira: sua madre. J. Lo da parte sua è innamoratissima della figlia. Un paio d’anni fa, quando Emme ha debuttato come scrittrice con un libro di preghiere, la cantante ha dato la notizia su Instagram dicendosi orgogliosa della sua «noce di cocco». «Noce di cocco» è il soprannome con cui JLo chiama affettuosamente sia Emme che Max. «È un soprannome che si portano appresso da quando erano in culla. Quando hanno iniziato a crescergli i capelli mi sembravano proprio due noci di cocco», ha raccontato la star durante una puntata del Tonight Show. Le sue «noci di cocco» stanno crescendo.

Chi è Marc Anthony

Cantante e attore, star in grado di portare la salsa nel pop e il pop nella salsa, di diventare mainstream nel mondo della musica latina quanto di quella anglosassone. Ma Marc Anthony è conosciuto, più che per tutto questo, per essere il padre dei figli di Jennifer Lopez, il grande amore della sua vita. Andiamo a scoprire insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata. Marco Antonio Muñiz, questo il vero nome di Marc Anthony, è nato a New York il 16 settembre 1968 sotto il segno della Vergine. Figlio di Felipe e Guillermina, due immigrati protoricani, fin da bambino manifestò grande interesse per la musica e il canto, dimostrandosi un talento molto precoce.

La vita privata di Marc Anthony

Oltre che per la sua musica, Marc si è sempre distinto per le tante storie d’amore e per le voci di gossip che lo hanno riguardato. Nel 1993 ha avuto una relazione con Debbie Rosado, un’agente di polizia portoricana, madre della sua prima figlia, Arianna. Dal 2000 al 2004 è stato sposato con Dayanara Torres, celebre modella e imprenditrice. Da questa importante storia d’amore sono nati altri due figli, Cristian e Ryan.

La sua storia più famosa è però quella con Jennifer Lopez, che è stata la sua seconda moglie, oltre che la madre dei suoi gemellini Maximilian ed Emme. Dopo sette anni di relazione, i due nel 2011 scelsero di separarsi attraverso un divorzio consensuale. Il suo terzo matrimonio, quello con la modella Shannon de Lima, è durato due anni, dal 2014 al 2016. Chi è la sua nuova fidanzata? Dal 2017 ha intrecciato una relazione con una modella italiana, Raffaella Modugno.