16 Gennaio 2019 |

Da Roma a Milano, tutte le mostre 2019 da vedere in Italia

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Per gli amanti dell’arte il 2019 si rivelerà un anno molto interessante: da Picasso a Van Gogh c’è solo l’imbarazzo della scelta! Che voi abitiate al Nord oppure al Sud non importa, perché le mostre 2019 saranno di inestimabile valore artistico e soprattutto presenti in quasi tutta Italia.

Mostre 2019 nel Nord Italia

Ad Asti fino al 3 febbraio 2019 sarà possibile visitare una delle mostre 2019 più belle e coinvolgenti di sempre: Chagall. Colore e magia. L’artista di origine russa riesce a stupire ancora oggi grazie alle particolari forme e ai colori vivaci tipici del cubismo e dell’arte naïf, senza mai diventare banale o noioso. La mostra comprende una raccolta di opere eterogenea che riguarda tematiche come l’infanzia, la poesia, la religione e perfino la guerra, che non potete di certo perdere.

Per gli amanti del cinema, invece, quest’anno a Milano ci sarà una mostra dedicata al famoso regista Federico Fellini. Questa, che avrà luogo da dicembre 2019 fino a febbraio 2020, sarà curata da Vincenzo Mollica a Palazzo Reale. Un tuffo quindi nella vita e nelle pellicole più famose del regista, come ad esempio Le notti di Cabiria, La dolce vita, Amarcord.

Nella città di Venezia avrà luogo una mostra dal grande valore artistico, con più di 100 opere esposte nei quattro piani di Palazzo Zaguri. Stiamo parlando di Da Kandisky a Botero, tutti in un filo. I protagonisti saranno quindi tantissimi celebri pittori: Kandisky, Dalì, Andy Warhol, Mirò, De Chirico e perfino Paul Klee, oltre che ovviamente Botero. Un incontro fortunato e armonioso delle migliori opere del 900 da apprezzare fino al 1 maggio 2019, magari dopo un rilassante giro in gondola.

Mostre 2019 nel Centro Italia

Firenze ospiterà uno degli artisti più amati del momento. Con Bansky. This is not a photo opportunity l’artista porta infatti in mostra, fino al 24 febbraio 2019, le immagini delle sue famose opere urbane, che pubblicò dal 2002 al 2009 tramite la sua print house Pictures On Walls in Commercial Rd. Delle sue opere originali nel tempo se ne sono salvate solo alcune; altre, per via delle intemperie, dei vandalismi e del malumore politico, sono state rovinate o rimosse ed è per questo che l’artista ha deciso di fare una raccolta fotografica. La mostra di di Firenze, in particolare, seleziona le migliori 20 immagini finora prodotte delle sue opere, quelle che hanno decretato il suo successo planetario.

Per la prima volta sarà possibile vedere una mostra dedicata al legame tra il celebre Picasso e la nostra amata Italia in Picasso. La scultura. E’ tra le mostre 2019 più particolari: è infatti dedicata all’arte scultorea, che l’artista scoprì per la prima volta proprio in Italia durante un viaggio nella città eterna insieme a Jean Cocteau e a Igor Stravinskij. Rimasto profondamente affascinato dalle statue dell’antica Roma e dalle sculture di Bernini che visitò a Villa Borghese, iniziò a creare le sue prime opere scultoree. Un lato di Picasso inedito e affascinante, da scoprire fino al 3 febbraio 2019 passeggiando per il grande parco di Villa Borghese a Roma.

Mostre 2019 nel Sud Italia

A Bari sarà possibile vedere fino al 6 febbraio Van Gogh Alive – The Experience, una grande mostra internazionale e multimediale che celebra il famoso e geniale pittore Van Gogh. Grazie alla tecnologia SENSORY4™ sarà possibile immergersi in più di 3.000 immagini delle opere dell’artista olandese per un esperienza illuminante e fantastica nel mondo del realismo e dell’arte moderna.

Chi si trova ancora più a sud avrà invece la possibilità di visitare una delle mostre 2019 tra le più famose in Sicilia: Modigliani Experience, Les Femmes. Allestita a Palazzo Bonocore, a Palermo, fino al 31 marzo 2019, è una mostra interattiva fatta di immagini fotografiche e videomapping, dove sarà possibile vedere con i propri occhi due delle opere più belle dell’artista livornese: Jeanne e Hannalore.

Potrebbe interessarti anche