Cibi OK e Cibi OUT

di francesca

Ogni cibo che noi introduciamo nel corpo, oltre alle proprietà alimentari, ha anche degli effetti positivi e negativi su tutto l’organismo intero. Bisogna pensare al cibo come alla materia che tiene in vita il nostro corpo , ma anche come una potenziale fattore che puà rovinarlo.

La pelle é l’organo più esteso del corpo umano, e riflette lo stato interiore dell’organismo date anche le sue particolari funzioni depurative di eliminazione delle tossine .

Per ovviare al sovraccarico degli organi interni ed aiutare il corpo a ritrovare il benessere dobbiamo conoscere i cibi che mangiamo e sapere come abbinarli/diminuirli per avere più benefici e meno sconvenienze.

Ecco una lista di alimenti riconosciuti come causa di stress digestivo , sia per la loro bassa digeribilità, sia per i loro effetti secondari sull’organismo.

Farine raffinate
Le farine raffinate, cosidette “farine bianche” che comprendono la quasi totalità delle farine reperibili in commercio sono degli alimenti classificati come nemici dell’organismo intero, ed in particolare di intestino e pelle.
Queste particolari tipi di farine vengono lavorate con un processo di raffinazione che elimina tutte le parti considerate sporche per ottenere solo la parte amidacea/proteica del chicco.
Sfortunatamente una parte del chicco importantissima , la fibra, chiamata comunemente anche crusca, (altro non sarebbe che il rivestimento del chicco, fatto di zuccheri non assimilati dal corpo umano) viene eliminata, ed é quella che potenzialmente aiuta l’assimilazione della farina, in quanto ripulisce il tubo digerente, grattando via lo “sporco”.
Preferibile quindi fare ricorso a farine integrali sicuramente più sane e naturali di quelle raffinate, il discorso vale per tutti i prodotti a base di farina, come pasta, pane, dolci ecc, di cui si trova facilmente la loro controparte integrale a basso prezzo.

Carne e derivati
La carne ed i suoi derivati sono una fascia di alimenti da limitare in quanto, data la loro lunghissima digestione, tendono a putrefarsi nell’intestino e creare moltissime tossine e fermentazioni batteriche in cui il corpo si deve difendere andando a combattere attacchi di batteri patogeni ed attivando le funzioni depurative degli organi digestivi che sovraccaricati non potranno svolgere al meglio le proprie funzioni. Oltre a questo grande inconveniente dato dalla natura non carnivora dell’essere umano, ma frugivora, che presenta intestini lunghissimi e non corti come quelli dei carnivori , abbiamo anche il fatto che le carni degli allevamenti moderni sono piene di pesticidi residui dall’agricoltura, antibiotici e medicinali dati agli animali. Elementi dannosi che non vengono distrutti con la cottura e che inevitabilmente vanno ad essere assorbiti nel corpo umano durante la digestione.

Latte e latticini
Per il latte ed i suoi derivati vale lo stesso discorso della carne fatto poco prima, il latte ( che qausi sempre é vaccino) é uno dei maggiori fattori scatenanti di intolleranze tra cui la più comune data dal lattosio.
Nato come alimento per soli vitelli , é stato usato per l’alimentazione umana con vari sotterfugi. Il latte che vediamo nei negozi, salvo pochi casi, é cotto. Perde tutte le sue proprietà che ha all’origine, e non é adatto all’alimentazione umana nemmeno per i neonati. Data la sua diversa composizione e per la presenza di ormoni adatti agli animali a cui l’alimento doveva essere destinato, e non all’uomo.
Il latte crea fermentazioni intestinali ed a lungo andare é un nemico della pelle e porta vari sconvenienti.

Alimenti denaturati, alimenti ricchi di grassi e totalmente innaturali
fanno parte di questi alimenti: le creme pasticcere di vario tipo, le salse da condimento, gli alimenti in scatola a base di carne, prodotti per colazione, dolci, pesce in scatola, e tutti quegli alimenti totalmente raffinati e manipolati dall’uomo che vanno inevitabilmente ad influenzare la qualità della vita essendo alimenti troppo artificiali e non naturali, quindi non recepiti dal corpo come alimenti ma come pericoli. Anche cioccolato e caffé vanno limitati per il fatto di essere mal tollerati essendo ricchi di sostanze che il corpo deve eliminare velocemente, come la caffeina .
Il sale raffinato fa parte di questa categoria, essendo raffinato ed in grandi quantità risulta un grosso problema per il corpo che ne soffre in modo visibile (pressione alta, cellulite).
Dopo questa breve introduzione ai più comuni alimenti che troviamo spesso nella nostra tavola, troviamo una lista degli alimenti che invece , al contrario di quelli elencati sopra, depurano!

Frutta e verdura
La frutta e la verdura, rigorosamente crude, sono la più grande e più potente cura per mantenere il nostro corpo in salute.
Ricche di vitamine, minerali e fattori depurativi ed antiossidanti, aiutano il corpo a mantenere il giusto equilibrio e la sua bellezza.
La frutta scioglie il muco, elimina le tossine, ripulisce l’intestino, rende la pelle pulita e pura, é praticamente la cura del nostro corpo. é una categoria di alimenti di cui dobbiamo nutrirci quotidianamente.
Tra i frutti più depurativi troviamo tutti i frutti di bosco, gli agrumi, mele , pere e frutta acquosa.
La verdura dalla parte sua é ricca di fibre e minerali, abbinata alla frutta contiene tutti gli elementi indispensabili alla vita dell’uomo .
Vediamo quindi come alla fine, é proprio vero il detto che “siamo cià che mangiamo”!
Una combinazione corretta di alimenti ed una dieta più naturale, ricca di frutta e verdura cruda, riesce a depurare l’organismo , e anche la pelle ne giova visibilmente. Una pelle rinnovata, luminosa ed elastica. Forte segnale che anche dentro il corpo le cose stanno andando bene, basta saper ascoltare i segnali che il nostro corpo manda, e che noi dobbiamo recepire ed attuare.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

I risultati di pulizia che ottieni con i normali spazzolini non ti sembrano mai soddisfacenti? Questo è molto probabile, poiché i normali spazzolini non riescono mai a penetrare in profondità tra un dente e l’altro, in fondo alle cavità e nei pressi delle gengive. Per garantire una pulizia e un’igiene veramente profonde è necessario affidarsi […]