Tendenze moda 2015, le scarpe a punta

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_181795′]

Sono già tornate di moda da un paio di stagioni, proprio loro che per anni erano rimaste chiuse nella scarpiera, in attesa di momenti migliori, per loro di sicuro, per i nostri piedi, forse non proprio. Non prendiamoci in giro, saranno belle, avranno un certo fascino e un profilo spigoloso che più elegante e sexy proprio non si può, ma per i piedi dopo qualche ora possono anche rivelarsi uno strazio. Dovremmo rinunciare alle scarpe a punta? ? Assolutamente no, ma fate in modo di portarvi dietro sempre un paio di scarpe di riserva.

Christian Louboutin primavera 2015

Le abbiamo già indossate durante l’inverno, sia per l’ufficio che per le grandi serate, ma il momento d’oro delle punte potrebbe arrivare con la primavera, in arrivo una sfilza di dècolletès a punta che sembrano sbalzare fuori direttamente dagli anni ’50, riportando in auge una moda che ciclicamente torna, ci lascia e poi ritorna in forma smagliante

Non potevano certo passare inosservate le splendide creazioni di Christian Louboutin, per lui le punte non sono mai passate di moda, così come per Casadei e Jimmy Choo, che a rischio di brutte etichette, non le hanno mai totalmente eliminate dalle loro collezioni, e quest’anno hanno decisamente dato il meglio. Si va dai grandi classici alle Mary Jane a punta in color block di Nicholas Kiekwood, e se il tacco proprio non volete indossarlo, non importa anche le slipper e le calzature ultra-flat questa primavera assottigliano le loro punte che diventano sempre più spigolose. ballerine a punta che si oppongono al fascino dei tacchi a spillo, tutte calzature accomunate dalla spigolosità delle loro punte. Via libera ai colori più vitaminici di stagione, al giallo, al rosso e al rosa, alle tinte pastello ma anche alle tonalità nude e ai grandi classici dell’eleganza.  Non ci credete? Allora non perdetevi la nostra gallery!

LEGGI ANCHE:

Tendenze moda primavera 2015: i colori must

Milano Moda Donna, le tendenze della primavera estate 2015

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]

La stagione primavera-estate 2024 si preannuncia ricca di stile e innovazione, con tendenze che abbracciano la tradizione, il minimalismo e l’avanguardia. Se vuoi essere al passo con le ultime novità della moda, ecco i 20 trend da seguire per un look impeccabile. Trasparenze e tessuti leggeri Questa primavera l’effetto vedo-non vedo la fa ancora da […]