Fantasie floreali 2018, ecco le più belle per la primavera

di Danila


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_363671′]

Può sembrare banale, eppure è così. Se non vi piacciono provate a farveli piacere, perchè i fiori saranno i protagonisti anche della prossima primavera estate. Tra abiti leggeri, bluse in chiffon e pantaloni floreali, non potrete resistere al fascino di questi bouquet di micro-fiorellini che quest’anno invaderanno il vostro guardaroba anche quando le temperature si faranno più fredde! Intanto proviamo a dare un’occhiata al trend delle fantasie floreali 2018: ecco le più belle della primavera.

Focus su fiori che sbocciano su abiti lunghi, quelli leggeri che scivolano dolcemente sulla silhouette, sia per il giorno con tessuti tendenti più al cotone, sia per la sera con fantasie floreali appena accennate e dal gusto bon ton, come nel caso degli abiti di Fendi che mescolano con maestria il pizzo agli inserti floreali. Ma la celebre casa di moda italiana non è certo l’unico brand a far sbocciare  fiori su bellissimi long dress da sera, tra cui non passano inosservate le proposte di Oscar de la Renta.

Fiorellini delicati anche su abiti e capi perfetti per il giorno per i quali Max Mara, per esempio, ha scelto colori tenui e delicati come il rosa e il lilla, che rendono più romantici che mai i completi pantalone e blazer; stesso mood per Prada, che punta su un total look molto ricercato con pantaloni e maglia con un effetto mesh appena accennato che ricorda un po’ il trend del pajama style.

Immancabile nel guardaroba della primavera 2018 la gonna longuette a fiori come quella di Zara, da abbinare a una blusa a tinta unita oppure la camicia trasparente con stampa floreale da abbinare al denim o ai pantaloni in tinta unita. Ma la novità di stagione è un’altra: al contrario che negli anni passati, questa volta il consiglio è di osare mescolando insieme stampe floreali anche diverse tra loro, giocando però con i volumi, quindi per esempio gonna o pantalone con pattern a fiorellini e maglia con stampe decisamente più estrose ma comunque a fiori.

Questa primavera dunque potrete davvero sbizzarrivi con colori e temi floreali, ma intanto vediamo quali sono i capi che nel guardaroba non possono assolutamente mancare e i look consgliati. Provate a prendere spunto dalla nostra gallery!

LEGGI ANCHE:

Il ritorno del color cammello, ecco tutti i capi e gli accessori 2018 per essere trendy

 

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]

La stagione primavera-estate 2024 si preannuncia ricca di stile e innovazione, con tendenze che abbracciano la tradizione, il minimalismo e l’avanguardia. Se vuoi essere al passo con le ultime novità della moda, ecco i 20 trend da seguire per un look impeccabile. Trasparenze e tessuti leggeri Questa primavera l’effetto vedo-non vedo la fa ancora da […]