Come organizzare un matrimonio perfetto

di Alice Marchese


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Organizzare un matrimonio non è difficile, ma richiede pazienza e tempo soprattutto. Per evitare di appesantire i giorni prima del lieto evento, ecco una guida per organizzare il matrimonio perfetto!

Come organizzare un matrimonio perfetto: la data

Questo dovrebbe essere il vostro punto di partenza. Stabilire la data delle nozze è certamente tra le prime cose da fare per il matrimonio, soprattutto perché da essa derivano tutte le scadenze successive.

Quali documenti servono per sposarsi?

Questo è un aspetto burocratico da tenere in considerazione. Prendete informazioni anche on line sui documenti per matrimonio, soprattutto se uno dei due coniugi non ha la cittadinanza italiana o siete una coppia omosessuale. Il rito religioso e quello civile seguono regole completamente diverse e le tempistiche burocratiche per organizzare un matrimonio perfetto, dalle promesse al rito vero e proprio, sono molto rigide.

Matrimoino: occhio al budget

Il budget è da tenere sotto controllo soprattutto per evitare sorprese. Focalizzatevi anche su dove volete celebrarlo così da poter gestire tutto al meglio. Considerate sempre soluzioni in linea con la vostra personalità di sposa classica, moderna, romantica, glamour o eco friendly.

Come scegliere i testimoni?

Fratello, familiare o amico di vecchia data, il testimone di nozze riveste un ruolo essenziale prima, dopo il rito e durante tutta l’organizzazione del matrimonio. Alcune parrocchie richiedono per esempio alle persone da voi designate per questo importante compito la confessione religiosa nel giorno precedente alla celebrazione. Gli sposi, dal canto loro, ringrazieranno del contributo dato con uno speciale regalo testimoni, che può andare dalla bomboniera più bella ad un voucher di viaggio.

Leggi anche: Come organizzare un matrimonio senza wedding planner

Come scegliere l’abito del matrimonio

Tramite i social e le riviste potrete visionare l’abito perfetto per voi. Ma ovviamente questo vi servirà soltanto per farvi un’idea di quello che poi acquisterete in un secondo momento. Pertanto è necessario girare per qualche negozio e provare di persona gli stessi vestiti che avevano catturato la vostra attenzione.

Inviti e partecipazioni

Per gli sposi questo è un altro momento essenziale. Consigliamo di fare una lista di possibili invitati così da avere un’idea più chiara del lieto evento. Da lì iniziate con le partecipazioni. Recentemente l’invito digitale è diventato oggi di gran moda, ma la carta stampata lascerà sempre il ricordo di un matrimonio perfetto. Farsi fare un piccolo preventivo da parte di una tipografia o di un grafico, in fondo non costa nulla.

Leggi anche: Matrimonio low cost: 10 idee per risparmiare

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]

La stagione primavera-estate 2024 si preannuncia ricca di stile e innovazione, con tendenze che abbracciano la tradizione, il minimalismo e l’avanguardia. Se vuoi essere al passo con le ultime novità della moda, ecco i 20 trend da seguire per un look impeccabile. Trasparenze e tessuti leggeri Questa primavera l’effetto vedo-non vedo la fa ancora da […]

Tra i servizi più cresciuti rispetto a febbraio 2024 l’allontanamento di insetti: +143% per la disinfestazione di zanzare e +83% per quella delle vespe  Problema muffa: rispetto a marzo 2023, crescono del 65% le richieste di intervento  Spring cleanings: sgombero di appartamenti, pulizie domestiche e cura del giardino tra i servizi più cercati nel solo […]