Maniche a sbuffo, il ritorno di un grande classico per un look primaverile elegante e deciso

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Le maniche a sbuffo, riportate alla ribalta dal film campione di incassi “Povere creature!”, sono uno dei nuovi trend moda di questa primavera.

Nella pellicola cinematografica, premiata agli Oscar proprio per i suoi costumi della stilista Holly Waddington, la sua protagonista Emma Stone, nei panni di Bella Baxter, ne sfoggia di ogni tipo contribuendo a far tornare di tendenza queste maniche dalla forma extra large e dall’effetto vintage.

Nel film la moda vittoriana è stata sapientemente reinterpretata e gli abiti sono stati impreziositi con maniche a sbuffo dalle proporzioni scultoree (anche i 40 centimetri di diametro), somiglianti a delle mongolfiere, pronte a gonfiarsi ad ogni passo e capaci di trasmettere un senso di forza ed emancipazione.

Negli anni le maniche a sbuffo hanno conosciuto destini alterni. Negli anni ’40 sono stati precursori delle spalline imbottite e negli anni ’80 sono tornati in voga grazie all’abito da sposa di Lady Diana, simbolo di empowerment, ma anche di femminilità, il capo ideale per chi voglia distinguersi e aggiungere un tocco di glamour e personalità al proprio guardaroba.

Dopo il successo di “Povere Creature!” il passaggio dal cinema alle passerelle è stato breve e questo capo classico è stato subito rivisitato in chiave moderna e accompagnato ad outfit dallo stile contemporaneo.

Che sia una semplice camicia con maniche ampie e voluminose o una magliettina romantica l’effetto palloncino contribuirà a dare volume alla parte alta del corpo, donando carattere e sicurezza a chi la indossa, soprattutto se abbinata a dei denim e a un paio di scarpe con il tacco o ballerine.

Ideale anche sottoforma di coprispalle da accompagnare ad un abito elegante, leggero e fluttuante o a una blusa, o come blazer da indossare insieme a dei pantaloni dal taglio sartoriale.

Un look unico per chi ha un carattere deciso e vuole far sempre sentire la propria voce.

Foto Instagram

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Il 3 giugno 1946 è una data storica per il mondo della moda. A Parigi, il designer di moda Louis Réard presentava per la prima volta il bikini, un indumento destinato a rivoluzionare per sempre non solo l’abbigliamento da spiaggia, ma anche il concetto di femminilità e libertà. Secondo la professoressa Valeria Magistro, docente di […]

Chi vive in città costiere è abituato alla presenza dei gabbiani, ma negli ultimi anni questi uccelli si sono adattati anche agli ambienti urbani, diventando una presenza costante anche in città. Attirati dai rifiuti alimentari e dai luoghi di nidificazione sicuri, i gabbiani possono arrecare fastidio, disturbando con i loro richiami, danneggiando proprietà e lasciando […]

Foto di Thibault Penin su Unsplash Giugno 2024 si preannuncia un mese emozionante per gli abbonati di Netflix. Con una ricca selezione di nuovi film e serie TV, c’è qualcosa per tutti i gusti. Da commedie esilaranti a thriller mozzafiato, da documentari storici a serie animate, le novità del prossimo mese promettono di intrattenere e […]