Gemellini di 4 anni muoiono soffocati dopo essersi addormentati nel baule dei giocattoli

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Due gemelli di 4 anni sono morti soffocati dopo essersi addormentati in una cassapanca in legno utilizzata come contenitore per i giocattoli. Il dolore della mamma su Facebook: “Ho perso due bambini in un modo che non ha senso“.

La vicenda

“Non molti conosceranno il dolore di perdere due bambini contemporaneamente, e di perderli in un modo che non ha senso, ma devo credere che qualcosa in questo universo li abbia scelti appositamente, forse per proteggerli da qualche tragedia futura, o forse perché le loro anime erano troppo perfette per questo mondo”, ha scritto Sadie Myers, mamma dei piccoli.

Lo scorso venerdì il marito, Don Starr, ha messo a letto i gemelli Aurora e Kellan e i loro due fratelli maggior. Starr lavora di giorno, mentre la moglie lavora di notte, in modo da non lasciare i piccoli con una baby sitter. Molto presto i gemelli si sono svegliati e hanno deciso di giocare insieme.

I due bimbi, ha scritto la mamma, di solito si alzavano presto e venivano ritrovati addormentati in vari punti della casa, con i loro giochi. “Venerdì sera, il posto strano in cui hanno deciso di rannicchiarsi e tornare a dormire era nella loro cassapanca di cedro che usiamo per riporre tutti i loro animali di peluche“, ha scritto Myers.

I due gemellini morti

I gemelli avevano rimosso la maggior parte degli animali di peluche dal baule, ma ne avevano tenuto alcuni al loro posto poggiare su qualcosa di morbido. Si sono poi addormentati. “A un certo punto, durante il sonno, probabilmente uno di loro deve si è mosso o ha scalciato e ciò ha causato la chiusura del coperchio di della cassapanca di legno di cedro”, ha detto la mamma.

Al mattino la scoperta: tutta la famiglia si è messa alla ricerca dei bimbi e uno dei fratelli maggiori ha aperto la cassapanca, pensando che stessero solo dormendo. Myers ha detto di aver capito subito che i gemelli se n’erano andati: “Sono andata a controllare e in pochi secondi ho capito che qualcosa non andava, ma ho anche capito subito che era già troppo tardi”, ha detto. “Non ha senso per me e non lo avrà mai.”

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Anche per la seconda serata del Festival di Sanremo occhi puntati sugli outfit degli artisti in gara e degli ospiti della kermesse canora. Tra questi Renga e Nek, che ancora una volta si sono distinti per la loro inconfondibile eleganza. I due colleghi e amici anche per la seconda puntata hanno indossato gli abiti di […]

Un luogo davvero incantevole per una settimana bianca in Alto Adige è sicuramente l’Alpe di Siusi, una località top che non a caso è una meta turistica ricercata in tutte le stagioni; spesso si pensa soltanto all’estate all’inverno, ma anche in primavera e in autunno si possono vivere momenti magici in questo angolo di paradiso, […]