Valentina Vignali, biografia, carriera, età, vita privata, Instagram

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Valentina Vignali, chi è la cestista, modella e personaggio della tv italiana. Biografia e carriera: dove è nata, quanti anni ha, com’è diventata famosa. Programmi tv e partecipazione a Uomini e Donne. Vita privata, chi è il fidanzato, cosa fa adesso, come trovarla sui social.

Valentina Vignali

Il suo nome completo è Violavalentina, ma tutti la conoscono come Valentina Vignali. Nasce a Rimini sotto il segno dei Gemelli, il 30 maggio del 1991, quindi ha 32 anni. È alta 1,83 m. Nel 1999, all’età di 8 anni, inizia a giocare a pallacanestro e, nel 2007, esordisce in Serie A2 con il Basket Cervia, una squadra con la quale rimane per tre anni. Diviene vice campionessa di pallacanestro femminile under-19 nel 2010.

Nel frattempo inizia anche la carriera da modella: un’amica di famiglia le propone di partecipare a un concorso nel 2005, poi nel 2006 prende parte ai primi concorsi di bellezza nazionali, arrivando finalista a Miss Muretto.

Valentina si diploma nel 2009 all’Elite Fashion Academy di Milano e, nel 2010, arriva finalista a Miss Italia. Presenta nel 2011 il campionato di Legadue a Bologna e l’anno seguente è madrina del Final Four di Coppa Italia di pallacanestro femminile. Presenzia all’All Star Game a Bologna. Nel 2012 il grande pubblico la conosce per la partecipazione a Uomini e Donne come corteggiatrice. Conduce, durante la stagione 2012-2013, “Sotto canestro” su LA7. Rimanendo nell’ambito della tv, partecipa come valletta ad alcuni programmi della RAI. Diviene anche testimonial per Telecom Italia nel 2012, insieme a Bianca Balti.

Sport, spettacolo, televisione

Per lei non mancano incursioni nel mondo del cinema, come per il film “Sotto il vestito niente – L’ultima sfilata”, ed è anche “ombrellina” della MotoGP dal 2011. Posa nel 2013 senza veli per l’edizione italiana di Playboy, che le dedica la copertina. Un anno dopo è su GQ Italia. Prosegue intanto la sua carriera nel mondo del basket, giocando per diverse società, e prende anche parte al film documentario “She Got Game – The Movie”.

A partire dal 2017 è opinionista fissa nella prima edizione della trasmissione “Casa Signorini“, con Alfonso Signorini e Valeria Marini. Cura nel 2018 la rubrica “tradiRAI” sui canali social di Rai2 e, nel dicembre del 2018 recita nella commedia “Natale a Roccaraso”.

Valentina Vignali
Valentina Vignali

Un anno dopo è tra i protagonisti del documentario di Rai2 “Giovani e influencer” e partecipa come concorrente alla sedicesima edizione del Grande Fratello su Canale 5. Recita anche nella commedia “Riccione” e pubblica un libro autobiografico, “Forti come noi”. Nel mese di settembre del 2019 viene scelta come nuova testimonial italiana del videogioco sportivo “NBA 2K20”. Debutta anche nel mondo musicale, nel gennaio del 2020, con il suo primo singolo, intitolato “Nada”. Dal mese di novembre del 2020 è testimonial per Victoria’s Secret Italia.

Valentina Vignali malattia

Da quando ha 21 anni Valentina Vignali combatte contro il cancro. Nel 2013, infatti, le è stato diagnosticato un tumore alla tiroide, come racconta lei stessa: “A 21 anni mi è stato diagnosticato un carcinoma alla tiroide. Da là è iniziata la trafila: ovviamente operazione d’urgenza e cicli di radioterapia. Purtroppo prima della radioterapia, perché io non mi faccio mancare nulla, mi hanno trovato dei linfonodi con metastasi e quindi adesso devo fare dei controlli periodici“.

Quindi aggiunge: “C’è una costante in questi 10 anni di malattia che non mi abbandona, è sempre la stessa domanda che mi fanno: ”Ma tu non hai paura?” No. Non ho paura di qualcosa che non posso controllare. Il cancro fa come gli pare, decide lui, posso avere paura di qualcosa che si affida completamente al caso? Posso combattere ma non avere paura“.

“Quello che ho sempre cercato di fare è avere il massimo rispetto del mio corpo e della mia vita, con l’alimentazione, lo sport e tutto ciò che di buono posso fare per il resto sarà il caso a decidere come devono andare le cose. Per questo io intanto vivo alla velocità della luce e faccio tutto quello che voglio fare. Sempre. Anche dalle cose brutte si impara e io qui ho imparato che non sempre c’è una seconda possibilità, quindi se mi sveglio che voglio vedere un posto dall’altra parte del mondo prendo un aereo, se voglio qualcuno glielo dico, se mi va di fare un regalo senza motivo lo compro, se penso qualcosa te lo urlo. Vivo, amo, respiro e mi incazzo all’ennesima potenza. Ed è bellissimo”.

Vita privata, fidanzato

Valentina Vignali ha alle spalle una relazione con il collega cestista Stefano Laudoni, durata dal 2013 al 2018. Dal 2019 al 2022 è stata legata a Lorenzo Orlandi, fotografo e regista. Le pagine di cronaca rosa le attribuiscono nel 2023 una relazione con Tommaso Pozzi, che posa insieme a lei in alcuni scatti sui social. a proposito di social, su Instagram è @valentinavignali: ha oltre 2 milioni e 600mila follower, con i quali condivide foto e video della sua vita privata e della sua carriera professionale.

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Tra i protagonisti della nuova serie TV “Vanina- Un vicequestore a Catania” con protagonista la siciliana Giusy Buscemi c’è anche Claudio Castrogiovanni, l’attore catanese che nella fiction RAI interpreta l’ispettore capo Carmelo Spanò, braccio destro di Vanina. Scopriamo alcune curiosità sulla sua vita privata e professionale. Claudio Castrogiovanni: biografia e carriera Claudio Castrogiovanni è nato […]