Chi è Olivia Cooke, Alicent Hightower di House of the Dragon, età, vita privata, carriera, Instagram

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Olivia Cooke è una talentuosa attrice britannica che ha guadagnato fama internazionale grazie al suo ruolo di Alicent Hightower nella serie “House of the Dragon“, prequel dell’acclamato “Game of Thrones”.

Scopriamo qualche curiosità sulla sua vita privata e professionale.

Chi è Olivia Cooke: biografia e carriera

Nata il 27 dicembre 1993 ad Oldham, a Manchester, Olivia ha mostrato sin da giovane una forte inclinazione per la recitazione, che l’ha portata a calcare le scene del cinema e della televisione ottenendo un grande successo.

Olivia Cooke ha 30 anni, ma la sua carriera è iniziata molto presto. Cresciuta in una famiglia di artisti, Olivia ha frequentato la Royton and Crompton Academy e, successivamente, l’Oldham Sixth Form College, dove ha affinato le sue abilità recitative.

Il suo primo grande successo è arrivato con la serie televisiva britannica “Blackout“, in cui ha interpretato il ruolo di Meg Demoys. Da lì, la sua carriera ha preso il volo, portandola a recitare in diverse produzioni di rilievo sia nel Regno Unito che a Hollywood.

La carriera di Olivia Cooke è costellata di ruoli memorabili. Dopo “Blackout”, ha recitato in “The Quiet Ones” e “The Signal“, due film horror che le hanno permesso di farsi notare dal grande pubblico.

Tuttavia, è stato il ruolo di Emma Decody nella serie televisiva “Bates Motel” a darle la notorietà internazionale. In questa serie, Olivia ha interpretato una ragazza affetta da fibrosi cistica, un ruolo che ha richiesto un impegno emotivo e fisico notevole e che ha mostrato al mondo il suo straordinario talento.

Il vero trampolino di lancio per Olivia Cooke è stato il suo ingaggio per “House of the Dragon“. Nella serie, interpreta Alicent Hightower, una figura complessa e affascinante che gioca un ruolo cruciale nelle intricate dinamiche di potere della Casa Targaryen.

La performance di Olivia è stata acclamata dalla critica, confermando il suo status di attrice di talento e consolidando la sua fama a livello internazionale. Con il successo di “House of the Dragon”, le sue quotazioni nel mondo del cinema e della televisione sono in continua ascesa. Tra i suoi prossimi progetti si parla di ruoli in film di grande spessore e nuove sfide che le permetteranno di esplorare ulteriormente le sue capacità attoriali.

Vita privata e Instagram

Nonostante la sua crescente fama, Olivia Cooke è riuscita a mantenere la sua vita privata lontano dai riflettori.

È noto che sia molto legata alla sua famiglia e agli amici di lunga data. Nel tempo libero, Olivia ama leggere, viaggiare e dedicarsi ad attività che la aiutano a staccare dai ritmi frenetici del lavoro. È anche attenta al sociale e una sostenitrice di diverse cause benefiche.

Olivia Cooke è molto attiva su Instagram, dove condivide momenti della sua vita quotidiana e del suo lavoro con i suoi numerosi follower. Il suo account @livkatecooke, seguito da 1 milione di follower, è un mix di scatti personali, dietro le quinte delle riprese e momenti di vita privata che mostrano una ragazza semplice e genuina, lontana dai lussi e dalle stravaganze tipiche di molte star di Hollywood. Grazie alla sua autenticità, Olivia è riuscita a creare un forte legame con i suoi fan, che apprezzano la sua naturalezza e la sua spontaneità.

Foto Instagram

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria