Il botulino mi ha aiutato. Ecco le rivelazioni di Cindy Crawford

di francesca

A quanto sembra Cindy Crawford, la bellissima attrice quarantatreenne ha ammesso di aver utilizzato per diversi anni il botox (nome commerciale maggiormente conosciuto del farmaco usato in chirurgia estetica contenente la tossina botulinica), per mantenere la sua bellezza e spianare le rughe.

Ecco le dichiarazioni della modella, rilasciate durante un’intervista che sarà pubblicata su GQ questa settimana: “Andavo da un medico a Londra per iniezioni di botulino. Ho fatto un intero trattamento con lui. Ma non é che mi sia ritoccata per dieci anni. E non ho nemmeno fatto uso di collagene, almeno non che io sappia”.

L’ex Top Model e storica testimonial di Revlon adesso é sposata con l’imprenditore ed ex modello Rande Gerber, ed é madre di due bambini. ha dichiarato che la ragione per cui ha deciso di ricorrere al botulino erano le tante aspettative della gente nei suoi confronti. Sarebbero quindi le “pressioni esterne” ad averla spinta a combattere le rughe. “Comunque non mi lamento: mi sembra di mantenermi abbastanza bene”, conclude sorridendo.

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

4 min

A pochi mesi dalla fine del matrimonio con Jerry Hall, “Lo Squalo” si è subito lanciato in una frequentazione con Ann-Lesley Smith, musicista e speaker radiofonica di 25 anni più giovane. Insieme sono volati alla volta delle romantiche Barbados, come una qualunque coppia di innamorati. Rupert Murdoch non rinuncia all’amore Che Rupert Murdoch non abbia […]