Antonella Clerici, biografia, carriera, vita privata e Instagram della regina della tv

di Redazione

Antonella Clerici

Antonella nasce a Legnano, in Lombardia, il 6 dicembre del 1963. Debutta negli anni Ottanta nelle emittenti locali. Esordisce sul piccolo schermo nel 1985, a Telereporter, come annunciatrice.

Si fa notare dal 1989 al 1995, quando passa alla Rai per condurre “Dribbling” con Gianfranco De Laurentiis, dopo un’esperienza con il varietà “Semaforo giallo” nel 1987 e “Oggi sport” dal 1987 al 1989, sempre su Rai 2.

Dal 1990 Antonella Clerici passa alla conduzione del contenitore televisivo “Domenica Sprint”, con Gianfranco De Laurentiis e Giorgio Martino, fino al 1996. In seguito, con il giornalista Marco Mazzocchi, nella stagione 1996-1997. Nello stesso anno lascia la trasmissione.

I primi anni Novanta la vedono conduttrice, sempre sulla seconda Rete, delle rubriche “Ristorante Italia” e “Segreti per voi“. Nel 1995 partecipa a “Telegoal”. Conduce anche alcune edizioni de “La Domenica Sportiva“, sempre con Gianfranco De Laurentiis.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici)

Dagli esordi su Rai2 al debutto su Rai1

Il debutto su Rai1 è datato 1995, con la conduzione della serata speciale “Mediterranea 95”. Su Rai1 conduce anche un’edizione del “Circo bianco”1, nella stagione 1995-1996. In occasione dei Mondiali di calcio 1998, presenta da Parigi “Occhio al mondiale”, con Giorgio Tosatti e Giampiero Galeazzi.

La sua carriera prosegue con la conduzione di “Unomattina“, nella stagione televisiva 1998-1999, al fianco di Luca Giurato. Nell’estate del 1999 ricece ad Alghero, per la sezione giornalismo, la V edizione del “Premio Nazionale Alghero Donna di Letteratura e Giornalismo“.

Antonella Clerici conduce nel 1997 il “Premio Regia Televisiva” in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, affiancando Daniele Piombi e Federica Panicucci. Sempre alla fine degli anni Novanta, fa parte del cast della “Domenica in” condotta da Fabrizio Frizzi, insieme a Giampiero Galeazzi, Donatella Raffai, Luisa Corna, Mara Carfagna e Emanuela Aureli.  Nella primavera del 1999 conduce nuovamente il “Premio Regia Televisiva”, affiancata nuovamente da Daniele Piombi.

Nella stagione 1999-2000 passa brevemente a Mediaset. Conduce lo speciale “Ma quanto costa?” su Rete 4, la striscia quotidiana “Telegatti story” e “A tu per tu” su Canale 5 con Maria Teresa Ruta.

La Prova del Cuoco con Antonella Clerici

Torna in Rai nell’ottobre del 2000, per condurre su Rai1 “La prova del cuoco“. Visto il grande successo ottenuto, diventa la trasmissione del mezzogiorno della Rai e fa raggiungere ad Antonella Clerici un pubblico ancora più vasto.

La conduttrice diventa uno dei volti di punta della Rai e viene seguita quotidianamente da tantissimi telespettatori. In contemporanea con “La prova del cuoco”, conduce nuovamente “Domenica in” nella stagione 2001-2002, insieme a Carlo Conti, Mara Venier ed Ela Weber.

La conduzione de “La prova del cuoco” procede per tante stagioni e si affianca ad altri show. Tra la fine del 2003 e l’inizio del 2004 arriva anche lo speciale “Per Natale cucino io”.

Nel febbraio del 2005 è accanto a Paolo Bonolis, per condurre il Festival di Sanremo. A gennaio 2006 conduce il nuovo show “Il treno dei desideri“, in onda per 8 puntate su Rai. Nel marzo 2006 succede a Pupo alla conduzione del gioco “Affari tuoi”.

Continua per altre stagioni con “La prova del cuoco” e “Il treno dei desideri“, cui affianca altri programmi, come “Ti lascio una canzone” e “Tutti pazzi per la tele”. Doppia nel 2009 Biancaneve nella versione italiana del film d’animazione “Biancaneve e gli 007 nani”. Nella successiva stagione abbandona “La prova del cuoco” ed è sostituita da Elisa Isoardi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici)

La conduzione del Festival di Sanremo

Nel 2010 conduce  il Festival di Sanremo: diventa così la quinta donna ad aver condotto il Festival dopo Maria Giovanna Elmi, Loretta Goggi, Raffaella Carrà e Simona Ventura.

Torna anche in prima serata con la quarta edizione di “Ti lascio una canzone“. Ritorna nello stesso anno a “La prova del cuoco”. Nel 2013 conduce anche il programma “La terra dei cuochi“. Nel 2014 e nel 2015 conduce lo spin-off dal titolo “Dolci dopo il tiggì”, in onda subito dopo il TG1.

Dopo averne condotto altre stagioni, il 1º giugno 2018 lascia definitivamente “La prova del cuoco”. Dal 27 ottobre successivo è alla guida di “Portobello“. Nella stagione 2019-2020 è quasi assente dai palinsesti televisivi. Conduce lo Zecchino d’oro e la festa di Natale Telethon.

A febbraio 2020 è co-conduttrice della 4ª serata del 70º festival di Sanremo, condotto da Amadeus. Dal settembre del 2020 torna nella sua fascia storica del mezzogiorno, conducendo il nuovo programma “È sempre mezzogiorno“, continua a condurre anche oggi. Nella stessa stagione conduce il nuovo programma “The Voice Senior”, uno spin-off di The Voice of Italy.

Antonella Clerici vita privata e Instagram

Antonella Clerici è stata sposata due volte. Si è sposata con il giocatore di basket Giuseppe Motta, poi con il produttore discografico Sergio Cossa. Nel 2007 ha iniziato una relazione con Eddy Martens.

Dal legame con Martens è nata la figlia Maelle. La storia d’amore tra i due si è conclusa nel 2016. Nello stesso anno ha iniziato una relazione con Vittorio Garrone: la coppia è solida e affiatatissima.

Su Instagram Antonella Clerici è @antoclerici. Ha quasi un milione di follower e i suoi post sono seguitissimi dai fan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici)

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

4 min

A pochi mesi dalla fine del matrimonio con Jerry Hall, “Lo Squalo” si è subito lanciato in una frequentazione con Ann-Lesley Smith, musicista e speaker radiofonica di 25 anni più giovane. Insieme sono volati alla volta delle romantiche Barbados, come una qualunque coppia di innamorati. Rupert Murdoch non rinuncia all’amore Che Rupert Murdoch non abbia […]