Alessandro Del Piero, biografia, carriera, vita privata, cosa fa oggi

di Redazione


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

Alessandro Del Piero

Nella sua carriera ha scritto importanti pagine di storia del calcio italiano ed è considerato uno dei maggiori talenti della sua generazione. Capitano della Juventus dal 2001 al 2021, ha conquistato con il club bianconero tanti trofei a livello nazionale e internazionale, stabilendo un primato di reti e presenze.

Alessandro Del Piero ha militato dal 1995 al 2008 nella Nazionale, partecipando a tre campionati del Mondo  (Francia 1998, Corea del Sud-Giappone 2002 e Germania 2006) e quattro campionati d’Europa (Inghilterra 1996, Belgio-Paesi Bassi 2000, Portogallo 2004 e Austria-Svizzera 2008). Soprannominato “Pinturicchio” da Gianni Agnelli, è nella classifica dei migliori marcatori italiani di tutti i tempi con 346 gol segnati in carriera.

LEGGI ANCHEFlavio Briatore, biografia, carriera, vita privata, Instagram.

Nel 2004 è stato inserito nella FIFA 100, una lista del 125 più grandi giocatori viventi redatta da Pelè e dalla FIFA in occasione del centenario della Federazione internazionale. Per ben 6 volte ha conquistato un posto tra i candidati al Pallone d’Oro, arrivando quarto nel 1995 e nel 1996. Vanta il primato di migliore calciatore italiano nel 1998 e nel 2008.

Nel 2007 ha lasciato la sua impronta nella Champions Promenade, vincendo il Golden Foot, mentre nel 2017 è stato inserito nella Hall of Fame del calcio italiano. Ma come è cominciato tutto? Partiamo dal principio, con la biografia e la carriera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Del Piero (@alessandrodelpiero)

Biografia e vita privata

Alessandro Del Piero nasce a Conegliano, in provincia di Treviso, il 9 novembre 1974, quindi ha 47 anni. Cresce a Saccon, frazione del vicino comune di San Vendemiano. Ha un fratello maggiore, di nome Stefano, e una sorella adottiva. Studia ragioneria. Rimane sempre molto riservato sulla sua vita privata: sposa nel giugno del 2005 Sonia, la coppia ha 3 figli.

Nel 2006 è tedoforo ai XX Giochi olimpici invernali e porta la fiamma olimpica. Tra le curiosità che lo riguardano, la partecipazione nel 2007 al videoclip “Lord Don’t Slow Me Down” degli Oasis, in quanto amico dei musicisti Noel e Liam Gallagher. Nello stesso anno compare anche nel film “L’allenatore nel pallone 2“, mentre nel 2014 recita in un episodio della serie australiana “Bondi Rescue”.

LEGGI ANCHECristina Chiabotto, biografia, carriera, vita privata, marito.

Prende parte a tante iniziative benefiche e solidali. Nel 2006 promuove e sostiene anche economicamente la ricerca sul cancro, ricevendo dall’AIRC il premio “Credere nella ricerca”. Nel 2011 lancia il progetto “Ale10friendsforJapan”, da lui ideato per aiutare gli abitanti del Giappone colpiti dalla tragedia dello tsunami. Partecipa inoltre a match organizzati a scopo benefico, come la Partita del cuore.

In diverse occasioni ha prestato la sua immagine come testimonial ed è molto ricercato dalle aziende. Tra queste Adidas, Suzuki, FIAT, Pepsi, Disney, Woolmark e Uliveto. Nel 2000 porta a casa il record di calciatore più pagato del mondo, non solo per lo stipendio, ma anche per gli introiti pubblicitari. Nel 2011, invece, l’IFFHS lo ha nominato secondo calciatore più popolare d’Europa, dopo Francesco Totti. Un sondaggio del 2012 lo ha eletto “lo sportivo più amato dagli italiani“.

Carriera

Alessandro Del Piero esordisce nel campo della parrocchia, a Saccon, quindi inizia a giocare nella squadra del paese San Vendemiano. Mette subito in luce la sua bravura. Esorsisce in Serie B nel 1992, con la maglia del Padova. Firma il primo contratto da professionista nel 1993: viene acquistato dalla Juventus ed esordisce in Serie A il 12 settembre del 1993.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Del Piero (@alessandrodelpiero)

Gioca l’ultima partita con la maglia bianconera nel maggio del 2012, quindi annuncia la firma con il Sydney FC. Nel 2014 passa alla neonata franchigia indiana del Dehli Dynamos. Chiude l’attività agonistica al termine del campionato. Tante per lui le partecipazioni in Nazionale, a partire dall’esordio con la Under 17 nel 1991.

Caratteristiche tecniche

Da un punto di vista tecnico, spicca per abilità nell’uno-due, nel dribbling e nell’effettuare assist per i compagni. Viene considerato un dei migliori della sua generazione per i calci di punizione, per i quali predilige “una distanza di venti metri dalla porta e un calcio diretto, senza farsi toccare il pallone da alcun compagno di squadra”.

Destro naturale, in grado di calciare con entrambi i piedi, passa alla storia anche come ottimo rigorista. Il potenziamento muscolare seguito al grave infortunio patito sul finire del 1998 lo ha comunque limitato, da lì in avanti, nell’estro e nella velocità di esecuzione.

Cosa è il Gol alla Del Piero

Menzione particolare va fatta per un particolare tipo di gol realizzato molte volte da Alessandro Del Piero in carriera, con un tiro a effetto dal vertice sinistro dell’arra di rigore verso l’incrocio dei pali più lontano. Viene appellato dalla stampa come “alla Del Piero”. Questa definizione nasce tra il 1995 e il 1996, periodo in cui va a segno in tante occasioni, mettendosi in mostra in Italia e poi in campo europeo.

Cosa fa oggi Alessandro Del Piero

Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, dal 2015 è tra gli opinionisti di Sky Sport ed ESPN. Ancora prima, nel 2014, è diventato Global Ambassador della Coppa d’Asia 2015. Prende anche parte a diversi tornei riservati ad ex calciatori, come lo Star Sixes. Nel 2013, con l’attore Patrick Dempsey, fonda il il team automobilistico Dempsey/Del Piero Racing, che esordisce nello stesso anno nella 24 Ore di Le Mans e nel campionato American Le Mans Series.

Al termine dell’attività agonistica si trasferisce a Los Angeles con la famiglia e diventa titolare del ristorante N10 e di una Juventus Academy, nonché proprietario di un club dilettantistico, il LA 10, dall’estate del 2018.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessandro Del Piero (@alessandrodelpiero)

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

Pilota professionista e istruttrice, Vicky Piria è una delle new entry del team Sky della Formula 1, che subentra a Davide Valsecchi e a Federica Masolin. Vicky Peria sarà una delle nuove commentatrici che ci accompagnerà nei prossimi 24 GP, in partenza il 2 marzo, insieme a Davide Camicioli, suo compagno di viaggio in questa […]

Carmine Recano è uno dei volti più noti della serie TV Mare Fuori, il comandante della fiction più amata del momento. Un uomo tutto d’un pezzo che crede nella giustizia e nella riabilitazione dei giovani detenuti dell’IPM. In pochi sanno che il pluripremiato attore partenopeo, apprezzato per la sua versatilità – ha lavorato nel mondo […]