13 Maggio 2022 |

Eurovision 2022, l’ospite della finale è Gigliola Cinquetti, come mai?

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

All’Eurovision 2022 ci sarà una sorpresa per la finalissima di sabato 14 maggio. Ad illuminare il palco a Torino dell’Eurovision Song Contest sarà Gigliola Cinquetti. La cantante si esibirà per l’ultima serata ed è emozionatissima all’idea di tornare alla manifestazione che lei stessa vinse il 21 marzo 1964 con il singolo “Non ho l’età” al Tivolis Koncertsal di Copenaghen, regalando all’Italia il primo successo continentale della storia musicale del nostro Paese.

Eurovision 2022, Gigliola Cinquetti si esibirà l’ultima sera

Gigliola Cinquetti è intervenuta in qualità di ospite ai microfoni di “Storie Italiane”, trasmissione di Rai Uno condotta da Eleonora Daniele e andata in onda nella mattinata di oggi, giovedì 12 maggio 2022.  “Non potete immaginare quanto sia bello per me essere qui dopo tutta una vita e dopo che tutto intorno a me è cambiato. Adesso è come se questa distanza si annullasse e nulla fosse mutato: è davvero un cortocircuito emotivo, ma anche un segno di affetto reciproco fra me, il pubblico e anche la Rai, alla quale sono molto affezionata”.

Nel prosieguo del collegamento con “Storie Italiane”, Gigliola Cinquetti ha tenuto a rimarcare il suo legame con la Rai: “Devo molto a quest’azienda, già da prima di partecipare in prima persona. Sono cresciuta con quella televisione in bianco e nero che ha formato i cittadini italiani, me compresa”.

Chi è Gigliola Cinquetti

La cantante è nata a Verona il 20 dicembre 1947. Cantante, attrice e conduttrice televisiva, ha pubblicato i suoi singoli in tutto il mondo, incidendo in otto lingue diverse. La sua canzone più famosa è Non ho l’età. Con questa canzone vinse Sanremo nel 1964 a soli 17 anni. Inoltre ha partecipato all’Eurovision Song Contest.

Con chi è sposata

Gigliola Cinquetti è sposata dal 1979 con il giornalista Luciano Teodori. Con il marito ha avuto due figli: Giovanni nato nel 1980, oggi un affermato storico e autore televisivo e Costantino, nato nel 1984, oggi un importante architetto.

La cantante è così riservata che non si sa dove viva con la propria famiglia. Di certo ha vissuto per molti anni a Verona. Il forte attaccamento alla propria città fa pensare che possa risiedere ancora lì.

La sua carriera

Correva l’anno 1963 quando inizia la sua carriera. Ha vinto il Festival di Castrocaro con la canzone Le strade di notte di Giorgio Gaber. L’anno dopo Gigliola Cinquetti partecipa al Festival di Sanremo in coppia con Patricia Carli con il brano vincitore Non ho l’età. Con lo stesso brano Gigliola partecipa all’Eurofestival di Copenaghen dove ottiene un successo internazionale.

Negli anni Sessanta partecipa con continuità al Festival di Sanremo vincendo nel 1966 con Domenico Modugno grazie al brano Dio come ti amo.

Ha partecipato a Canzonissima nel 1973 vincendo il primo posto con Alle porte del sole. L’anno successivo partecipa all’Eurovision Song Contest in inghilterra con Sì e si classifica al secondo posto.