10 film horror da vedere da sole ad Halloween per superare le nostre paure

di Elisa Malizia

[multipage]
La festa di Halloween è una ricorrenza legata ai misteri, fonte di grande curiosità, tanto da spingere anche i più sensibili ad immergersi in queste atmosfere cupe e vagamente horror. Proprio i film dell’orrore sono un grande classico di Halloween: si organizzano maratone di ore per riscoprire vecchi classici dell’horror e pietre miliari del genere. Ognuno di noi ha le sue paure e spesso nei film horror vengono personificate, per questo molte persone evitano accuratamente di guardare film di questo tipo. La notte di Halloween potrebbe essere un’occasione perfetta per mettere da parte paure e fobie e, in compagnia solo di una calda coperta e dei pop corn, guardare proprio i 10 film horror più paurosi di sempre.
[/multipage]

[multipage]

1) Nightmare: il terribile Freddy Krueger, sanguinario assassino in vita e poi diventato spietato serial killer che uccideva adolescenti attraverso i loro stessi incubi, è il primo film della saga, quello più apprezzato, diretto dal regista Wes Craven, scomparso da poco e maestro del genere. Questo film, uscito nel 1984, è un vero e proprio cult del decennio.

[/multipage]

[multipage]

2) Dracula di Bram Stoker: oltre ad essere uno dei romanzi horror più affascinanti di sempre, Dracula è stato spesso riproposto al cinema. Questa versione, diretta da Francis Ford Coppola nel 1992, vede Gary Oldman nei panni del conte Vlad e una bellissima Winona Ryder al suo fianco. Un film dalle atmosfere decadenti, ma moderno e affascinante.
[/multipage]

 

 [multipage]


3) Drag me to hell: film complesso, uscito nelle sale nel 2009, dove demoni, maledizioni, spiriti e fatture spadroneggiano. Se amate (e temete)  l’occulto, con i suoi riti malefici e visioni infernali, non potete non guardare questo film la notte di Halloween!
[/multipage]

 

[multipage]

4) Saw – L’Enigmista: uno dei film recenti che letteralmente terrorizzato milioni di persone e che ha avuto diverse versioni successive. “Voglio fare un gioco con te” è diventata una delle battute più citate di sempre e questo film, complicato e sadico, è perfetto per la notte di Halloween!

[/multipage]

[multipage]

5) La Casa: anche questo film ha avuto due sequel, come spesso capita agli horror, ma il primo, datato 1981, resta un cult. Un gruppo di amici decide di trascorrere un bel week end in una casa di montagna. Tutto sembra andare per il meglio, finché non decidono di ascoltare un nastro magnetico che libera uno spirito maligno.

[/multipage]

[multipage]

6) Scream: il primo film della saga uscì nel 1996, diretto da Wes Craven. Il film inizia con una baby sitter che riceve una telefonata che le pone due domande; la ragazza, in preda al panico, sbaglia le risposte e lì inizia la sua tragedia. Il giorno seguente l’assassino cerca di ripetersi ma la vittima riesce a fuggire: potrà così descrivere alla polizia l'”aspetto” del criminale, il quale indossa una maschera che ricorda il capolavoro di Munch, “L’Urlo”.

[/multipage]

[multipage]

7) La mano sulla culla: film del 1992 che scatena tutte le paure più recondite di ogni mamma, ovvero la presenza di una baby sitter psicopatica in casa. Peyton è convinta che le sue disgrazie (la perdita di suo figlio e il suicidio di suo marito) siano state causate dalla famiglia Bartel. Per questo si prefigge come obiettivo quello di distruggere la loro felicità.

[/multipage]

 

[multipage]

8) L’esorcista: il primo film, uscito nel 1973, fu censurato per via delle forti scene ad altissimo tasso di terrore, tanto che solo nel 2000 è uscita la versione integrale. Tutto nasce dal ritrovamento di una statuina che raffigura il demonio Puzuzu, il quale si impossessa del corpo della piccola Regan, 12 anni. Un classico dell’horror, immancabile la notte di Halloween.

[/multipage]

[multipage]

9) Rosemary’s Baby: anche questo è un classico del cinema horror, che vede Mia Farrow come protagonista e Roman Polanski alla regia. Rosemary viene indotta alla gravidanza (letteralmente) dal compagno Guy. Tutta la gravidanza è un susseguirsi di avvenimenti macabri, mentre Rosemary è sempre più preoccupata e debilitata. Alla fine avrà il bambino, ma il compagno e gli invadenti vicini di casa non sono affatto sinceri con lei, come avrà modo di scoprire.

[/multipage]

[multipage]

10) The Boogeyman – L’uomo nero: la paura che tutti abbiamo sempre avuto, quella dell’uomo nero che veniva a strapparci dal nostro caldo lettino in piena notte, nel buio totale. Questa è anche la paura di Tim il quale, da bambino, ha visto il padre morire per mano di un essere non definito, l’Uomo Nero, appunto. In cura da uno psichiatra, Tim capisce che deve necessariamente affrontare i suoi demoni, anche perché l’Uomo Nero è tornato più cattivo che mai, pronto ancora una volta ad uccidere tutte le persone che ama.

[/multipage]

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

4 min

Natale sostenibile? Si può.  Basta osservare alcuni piccoli ( e grandi) accorgimenti per renderlo sicuro, antispreco e all’insegna del risparmio di energia e acqua e con una dieta attenta alla qualità. A questo  puntano i tre decaloghi pubblicati da Enea sulle buone regole da seguire durante le feste. I consigli sul cibo Sul fronte del […]

3 min

Scegliere un dono per una donna non è un compito facile. Si può puntare su prodotti per il make up, su un libro, su prodotti cosmetici, ma in ogni caso bisogna stare davvero molto attenti, la delusione è dietro l’angolo. Esistono una serie di oggetti che proprio non devono essere regalati ad una donna, a […]

3 min

Natale, si sa, fa rima con “chili di troppo”. Ma con qualche accorgimento abbiamo la possibilità di “sopravvivere” alle festività natalizie  concedendosi tutti i piatti e i dolci tipici senza mettere su chili di troppo. Natale uguale chili di troppo Con l’arrivo del Natale le occasioni per festeggiare con amici e parenti si moltiplicano e […]

3 min

La passione per la cucina è un’ottimo spunto per chi è in cerca del regalo adatto a chi ama dedicarsi all‘arte culinaria. Esistono, infatti, tantissime idee perfette da suggerire a chi è appassionato di enogastronomia. I migliori regali di Natale per chi ama cucinare Se state cercando idee regalo natalizie per chi ama cucinare, siete […]

4 min

Natale è alle porte  e voi non avete ancora trovato l‘idea giusta per la vostra “lei”? Se si tratta di una donna che ama gli accessori hi-tech, le idee regalo sono davvero tante ed è possibile scegliere tra diversi oggetti tecnologici innovativi disponibili a prezzi accessibili, anche sotto i 20 Euro. Scopriamo, di seguito, qualche […]