03 Novembre 2021 |

Tisana curcuma e al finocchio: tutte le proprietà che non ti aspettavi

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Con la stagione più fredda non c’è niente di meglio di una bella tisana. Ma quale scegliere in base alle proprietà, al nostro corpo e all’ora della giornata?
  • Tisana curcuma e finocchio: come prepararle?
  • Ci sono controindicazioni?

Tisana un vero toccasana. Con la stagione più fredda non si può dire di no alle tisane. Le due più gettonate sembrano essere quella alla curcuma e quella al finocchio. Semplicissime da preparare, ti sorprenderanno senza ombra di dubbio. Sono ricche di benefici e qualità strabilianti. Vediamo insieme a cosa servono e quando è più indicato prenderle!

Tisana alla curcuma: come prepararla?

La curcuma è una spezia e un alimento dalle numerose proprietà benefiche. Preparare una tisana alla curcuma è uno dei modi più semplici per sfruttarne i benefici. Semplicissima da preparare, e la si può bere sia la sera che la mattina. Purtroppo per chi soffre di calcoli biliari non è molto indicata. Per qualsiasi dubbio, rivolgetevi al vostro medico, anche per quanto riguarda i rimedi naturali.

Quando bere la tisana alla curcuma

E’ consigliato bere la tisana alla curcuma sia alla comparsa di raffreddore, influenza e mal di gola, sia, con regolarità, in caso di problemi di circolazione, colesterolo alto o artrite, ma anche ogni qual volta abbiate bisogno di un periodo detox e di depurazione dell’organismo.

Benefici della tisana alla curcuma:

• Favorire la digestione
• Depurare l’organismo
• Alleviare tosse e mal di gola
• Supportare le difese immunitarie
• Migliorare la circolazione
• Abbassare il colesterolo
• Alleviare l’infiammazione
• Calmare l’artrite e i dolori articolari
• Stimolare la secrezione della bile
• Favorire la depurazione del fegato

Curcuma in polvere perfetta per il raffreddore

• 500 ml d’acqua
• 2 cucchiaini di curcuma in polvere
• 1 cucchiaino di miele
• Un cucchiaio di succo di limone
• 1 pizzico di pepe nero
In 500 millilitri d’acqua calda sciogliete 2 cucchiaini di curcuma in polvere e unite con 1 cucchiaino di miele, un cucchiaio di succo di limone e un pizzico di pepe nero. Mescolate con cura e bevete una o due tazze di tisana alla curcuma al giorno. Il pepe nero serve per favorire l’assorbimento della curcuma nel nostro organismo.

Tisana alla curcuma e zenzero

• 500 ml d’acqua
• 2 fettine di zenzero fresco
• Due cucchiaini di curcuma fresca grattugiata
• 2 fettine di limone
• Due cucchiaini di miele o malto

Tisana al finocchio: quali sono i benefici?

Dopo aver letto questo, non potrai farne a meno. Si dice infatti che la tisana al finocchio sia una bevanda naturale dagli innumerevoli benefici, soprattutto sulla digestione.
Calma lo stomaco, sgonfia l’addome e migliora le funzioni intestinali.

Oltre questo, abbassa la pressione sanguigna, protegge l’apparato respiratorio, disintossica il corpo e fa in modo che si perda peso. Ma procediamo con ordine!

Effetto calmante delle tisane al finocchio

E’ risaputo che plachi lo stomaco e gli altri organi. I naturali composti “calmanti” della tisana al finocchio possono aiutare a ridurre gli spasmi nell’intestino e nelle altre parti del corpo, riducendo gli ormoni dello stress e migliorando il funzionamento dell’intero sistema.

Tisane al finocchio perfette per il sistema immunitario

Si parla sempre di quanto sia importante fortificare il sistema immunitario. Con le tisane al finocchio si può contare su questa proprietà.
Questa pianta ha un gran numero di effetti antibatterici, antisettici e antifungini, cosa che la rende un eccellente potenziante del sistema immunitario. Bere tisana al finocchio è una misura preventiva e un trattamento per consentirti di guarire più velocemente.

Perdere peso con le tisane al finocchio

Ci sono diversi modi in cui la tisana al finocchio aiuta a perdere peso. Il primo di questi è promuovendo la minzione, eliminando ritenzione idrica e gonfiore.
Il secondo è potenziando il metabolismo, aiutando il corpo a bruciare i grassi e le calorie più velocemente e rendendo il tuo esercizio fisico più efficace.
Infine regola l’appetito e gli ormoni, prevenendo fame smodata e obesità.

Tisane al finocchio proteggono la salute

Quando si parla di proteggere la salute dell’apparato riproduttivo femminile, poche erbe sono importanti come il finocchio.
I composti della tisana al finocchio hanno qualità simil-estrogene, che alleviano i sintomi del ciclo, regolano gli ormoni, aumentano la libido e stimolano la produzione di latte materno durante l’allattamento.

Le tisane riducono le infiammazioni

Chi soffre di artrite, gotta e altri problemi di infiammazione ha trovato sollievo con la tisana al finocchio per generazioni.
Disintossicando il corpo, si aiutano tessuti e muscoli a funzionare normalmente e si riducono le probabilità di una risposta infiammatoria non necessaria.
Questo è collegato anche a un miglior sonno e a una maggior energia durante la giornata.

La tisana perfetta per gli occhi

Niente è indice di uno scarso sonno come le occhiaie, ma il tè di finocchio può essere la soluzione ideale per questo problema.
La rapida risposta antinfiammatoria di questo tè può aiutarti sia a risolvere questo problema antiestetico, sia a proteggere gli occhi dalle infezioni, come la congiuntivite, grazie agli effetti antibatterici e pro-immunità.

Le tisane al finocchio abbassano la pressione sanguigna?

L’impatto che la tisana al finocchio può avere sul cuore è dovuto soprattutto sul suo contenuto di minerali, come il potassio.
Il potassio agisce come vasodilatatore, il che significa che allevia la tensione su arterie e vasi sanguigni, cosa che rende più difficile lo sviluppo di aterosclerosi.
Questo aiuta a prevenire infarto e altre malattie coronariche.

Le tisane al finocchio rendono l’alito migliore

Il finocchio non aiuta solamente a digerire meglio, ma anche ad eliminare le tracce di batteri che rendono l’alito cattivo.
Il fatto che il finocchio sia simile all’anice gli dà un sapore rinfrescante e effetti addolcenti sull’alito, inoltre protegge gengive e denti grazie agli effetti antifungini e antibatterici.

Le tisane al finocchio e i disturbi respiratori

Quando si tratta di congestione dell’apparato respiratorio, la tisana al finocchio è una soluzione eccellente. Lavora come espettorante, eliminando il flemma e il muco, in cui patogeni infetti possono risiedere e moltiplicarsi.
Inoltre l’effetto antiinfiammatorio aiuta ad alleviare tosse e pressione dei seni nasali, facendoti respirare meglio.

Come si prepara una tisana al finocchio?

Con i semi
• Comincia pestando gentilmente un cucchiaino di semi di finocchio in un mortaio. Questo sprigionerà il sapore, gli oli e l’aroma.
• Rimuovi i semi con un cucchiaino e mettili in una pallina per tisane o filtro e versaci sopra una tazza di acqua bollente.
• Lascia i semi in infusione per 7-10 minuti
• Rimuovi il filtro e aggiungi ancora un po’ d’acqua
Con i bulbi
• Lava molto accuratamente i bulbi di finocchio
• Tagliali in pezzi più piccoli
• Mettili in un filtro
• Aggiungi acqua bollente e attendi 15-20 minuti
• Togli il filtro e aggiungi un altro po’ d’acqua
La tisana al finocchio va consumata al naturale e non dolcificata.