Numero solidale 45591 per la ricerca: cambiare la storia del tumore al pancreas è possibile

di Redazione Fast News


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

In occasione della Giornata mondiale della lotta a questa malattia Fondazione Humanitas per la Ricerca lancia la campagna di raccolta fondi per sostenere diagnosi precoce e terapie mirate

 

In occasione della Giornata Mondiale della lotta contro il Tumore al Pancreas che ricorre il 16 novembre Fondazione Humanitas per la Ricerca lancia la campagna di raccolta fondi con numero solidale 45591. Dal 12 al 26 novembre 2023 sarà possibile donare 2, 5, 10 euro tramite sms e chiamate da rete fissa a sostegno della ricerca condotta dall’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano, tra i principali centri di riferimento per il trattamento del tumore al pancreas nel nostro Paese.

 

Il cancro al pancreas spesso non mostra alcun segno o sintomo nelle fasi iniziali, rendendo difficile la diagnosi precoce. Questo è uno dei motivi per cui è il quarto tumore più mortale in Europa ed entro i prossimi dieci anni potrebbe raggiungere il secondo posto, superando il tumore della mammella e il tumore del colon. Circa tre quarti dei pazienti non sopravvive più di un anno dopo la diagnosi, mentre solo uno su dieci sopravvive più di cinque anni: un dato troppo basso soprattutto se paragonato al tasso di sopravvivenza del 66% del cancro del colon-retto e del 91% di quello della mammella.

Sin qui, purtroppo, sono stati scarsi i progressi compiuti nella diagnosi precoce di questo tumore particolarmente aggressivo, per il quale i trattamenti farmacologici disponibili sono poco efficaci. Per sconfiggere questo tumore che rimane ancora un big killer, l’arma più importante è quindi la ricerca.

 

Nello specifico i fondi raccolti con il numero solidale 45591 contribuiranno a finanziare uno studio che mira a comprendere come contrastare l’aggressività del cancro al pancreas agendo sulle cellule del sistema immunitario, abbondantemente presenti nella massa tumorale pancreatica. 

Sotto la guida del prof. Alberto Mantovani, Direttore Scientifico dell’Istituto e Presidente di Fondazione Humanitas per la Ricerca, gli studi Humanitas hanno già dato un contributo fondamentale, riconosciuto a livello internazionale, alla comprensione del ruolo giocato dalle cellule del sistema immunitario nella crescita tumorale. Queste, anziché difendere l’organismo come dovrebbero, si fanno “corrompere” dal tumore e contribuiscono alla sua crescita e disseminazione metastatica. Il progetto di ricerca mira a comprendere come impedire questo fenomeno, per aprire nuove vie per la diagnosi precoce e arrivare finalmente a una terapia mirata per questa forma di cancro.

 

Una diversa storia del tumore al pancreas è possibile – afferma il prof. Alessandro Zerbi, responsabile Chirurgia del Pancreas Humanitas e docente Humanitas University – Ma per farlo è fondamentale sostenere la ricerca per poter conoscere a fondo il nostro nemico. Grazie al numero solidale 45591 tutti possono aiutarci a cambiare le aspettative di pazienti e famiglie.

 

Dal 27 ottobre 2023 è possibile sostenere Fondazione Humanitas anche attraverso la campagna di sensibilizzazione “I tulipani della Ricerca”. I bulbi rappresentano metaforicamente l’attesa della ricerca su questa tipologia di cancro che, come lo sbocciare di questo fiore, necessita attenzione, cura e molta pazienza. I risultati della ricerca hanno bisogno di tempo e seguono simbolicamente quelli dell’interramento e della fioritura dei tulipani: la campagna, infatti, terminerà ad aprile con la raccolta dei tulipani fioriti.

 

Dalla stessa categoria

Correlati Categoria

Where dreams come tours per una perfetta Honeymoon. Il vostro desiderio è convolare a nozze, ma non sopportate il pensiero delle diverse incombenze da affrontare? Se fiori, ristorante, bomboniere e partecipazioni vi hanno fatto desistere dal compiere il grande passo fino a questo momento, KIBO ha l’idea giusta per voi. Il sogno può diventare realtà, […]

L’Associazione internazionale che tutela la vera cosmesi naturale e biologica sottolinea l’importanza di utilizzare prodotti cosmetici certificati che portano benefici sia per la cura e la bellezza delle persone che per il Pianeta. NATRUE fornisce utili consigli su quale tipo di protezione solare scegliere e quali cosmetici utilizzare quest’estate per avere una pelle tonica, curata, […]

Il sonno rappresenta una necessità fondamentale per il benessere fisico, mentale ed emotivo: riposare nel modo corretto, ovvero circa 7-8 ore al giorno, regola il metabolismo e aiuta il cervello a eliminare le tossine dal tessuto neurale, elaborare informazioni e migliorare l’apprendimento, riducendo inoltre stress e ansia. Eppure, in Italia, 7 persone su 10 sono […]

“Non può comprendere la passione chi non l’ha provata”: le parole di Dante Alighieri definiscono nel migliore dei modi un concetto che tocca da vicino persone di tutte le età e, allo stesso tempo, ogni settore operativo e professionale. La passione di Dante era la scrittura e, in particolar modo, la sua opera per eccellenza, […]