La tendenza per l’inverno 2017-2018 sono le maxi coperte per arredare

di cinziaR


Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di DonnaClick! Iscriviti, cliccando qui!
UNISCITI

[dcgallery code=’fotogallery.donnaclick.it_post_354257′]

Le maxi coperte per arredare sono di tendenza per l’inverno 2017- 2018. Conosciute all’estero come Chunky knit blanket, le maxi coperte sono diventate quest’anno un vero e proprio complemento d’arredo, così come suggerisce lo style Hygge per l’inverno 2017-2018.

[prodotti_amazon]
[amazon] Coperta maxi rossa [/amazon]
[amazon] Set 2 maxi coperte in pile [/amazon]
[amazon] Maxi coperta in pura lana vergine [/amazon]
[/prodotti_amazon]

Come disporre le maxi coperte in casa

Le maxi coperte si mettono su mobili, divani, letto, sedie e, perchè no, in bagno e in giardino, magari sul dondolo! Ma come devono essere le maxi-coperte dell’inverno 2018 per essere all’ultima moda? Assolutamente a maglia gigante (giant knitting) e ancor meglio se DIY, cioè fatte a mano!

Oltre ai molti brand che le hanno prodotte, tra cui spicca, naturalmente, Ikea, le maxi coperte si fanno facilmente anche a mano. Vediamo come!

Filato e ferri per maxi coperte fai da te

La lana giusta per le maxi coperte d’arredo deve essere di ottima qualità, come ad esempio pura lana Merinos rasata e con un filato molto spesso, tipo Jumbo. I colori che vanno bene per queste coperte giganti sono le nuance pastello, fredde o calde come il grigio, il panna,il lilla e il beige.

Generalmente queste maxi coperte di tendenza per l’inverno 2017-2018 hanno una grandezza di 120 cm x 180 cm (cioè per coprire più o meno un letto matrimoniale), quindi, lavorandole a maglia medio-stretta, vi serviranno un minimo di 9 kg di filato.

I ferri da maglia adatti per fare le maxi coperte d’arredo sono quelli per maglia gigante, ossia minimo 25 x 500 mm, preferibilmente in legno. E’ possibile però lavorare questo prodotto anche con le mani, per ottenere maglie veramente maxi!

Vediamo i passaggi per fare le maxi coperte:

  1. Srotolate delicatamente tutta la matassa di lana prima di cominciare la lavorazione
  2. Avviate 18 maglie con il primo colore e procedete come segue:
  3. Colore 1, diritto boccola lunga
  4. Colore 1, rovescio lasciate cadere il filo attorcigliato
  5. Andate avanti cosi fino al quarantesimo giro che sarà di chiusura della maglia.

Qualche variante per un home decor ancora più moderno?

Ultimamente le maxi coperte, oltre che sul letto, vengono usate anche per cucce e lettini dei nostri pet, soprattutto dei gatti. Possono diventare anche maxi tappeti per camere da letto o soggiorni, adagiate sul parquet con cuscini, per creare una casa comoda, calda e accogliente.

Le maxi coperte, infine, oltre ad essere lavorate ai ferri o all’uncinetto, possono essere anche di pile o tessuto. Di grande moda il plaid in Chevron, perfetto per una casa moderna; per chi ama lo stile etnico, la maxi coperta giusta è quella con disegni peruviani, da colori tipici delle Ande.

Guardatele tutte nella nostra gallery, per scegliere la maxi coperta di tendenza perfetta per la vostra casa!

Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

La sedentarietà prolungata e l’assunzione di una postura scorretta sono le principali cause dei problemi che coinvolgono la schiena. Per ridurre l’impatto di una seduta impropria si devono adottare delle adeguate contromisure sia sui luoghi di lavoro che nelle abitazioni private. La sedia ergonomica rappresenta la soluzione più appropriata perché è in grado di sorreggere […]

Alzi la mano chi non ha mai avvistato in casa un pesciolino d’argento. Questi insettini di colore argento, dal corpo sottile e allungato, noti anche con il nome scientifico di “Lepisma saccharina“, si nascondono in qualsiasi ambiente della casa. Abilissimi nello sgusciare via, i pesciolini d’argento sono ospiti non graditi in casa, nonostante siano in […]

Tra i servizi più cresciuti rispetto a febbraio 2024 l’allontanamento di insetti: +143% per la disinfestazione di zanzare e +83% per quella delle vespe  Problema muffa: rispetto a marzo 2023, crescono del 65% le richieste di intervento  Spring cleanings: sgombero di appartamenti, pulizie domestiche e cura del giardino tra i servizi più cercati nel solo […]

Foto di Immo Wegmann su Unsplash La stiratura è una delle attività domestiche più comuni, ma ottenere risultati impeccabili non è sempre così facile, soprattutto quando si tratta di capi difficili realizzati in materiali delicati (pelle, velluto, lana naturale, ecc.), come ad esempio i cappotti.  Per semplificare questo processo e rendere la stiratura casalinga perfetta […]