Come pulire la lavatrice per eliminare i cattivi odori

di Alice Marchese

La lavatrice deve essere necessariamente pulita spesso per evitare che rilasci cattivi odori che di conseguenza sporcano nuovamente i capi. Ma quali sono le cause del cattivo odore in lavatrice? Scopriamolo insieme.

Lavatrice: le cause del cattivo odore

Una delle prima è assolutamente il calcare. Il cattivo odore della lavatrice può essere dovuto da acqua troppo calcarea: il calcare si ferma all’interno delle tubature provocando un odore pungente e spiacevole oppure può accumularsi nel cestello. Pertanto è necessario utilizzare i prodotti giusti per debellarlo.

Tubi di scarico

A volte la lavatrice emana uno sgradevole odore di fognatura. Se il problema riguarda le tubature allora l’odore si dovrebbe avvertire anche negli altri scarichi domestici, in cucina e in bagno ad esempio. I tubi di scarico possono produrre cattivo odore anche se vi è un deposito di sapone da bucato che emana cattivo odore simile alla puzza di fogna. In questo caso è opportuno rivolgersi a chi ha competenza in questo campo. Una volta accertata la causa, si può risolvere il problema.

Come pulire il cestello

Per pulire il cestello, si consiglia di procedere con uno spray a base di aceto oppure uno sgrassatore alla candeggina e di pulire anche le guarnizioni in gomma che possono trattenere sporco e muffa.

Dopo aver pulito tutto, mettere nell’oblò un bicchiere di aceto e bicarbonato e fare un lavaggio breve a vuoto.

Come pulire le tubature

Per la pulizia delle tubature, si possono usare prodotti in commercio preposti ad eliminare le tracce residue all’interno delle tubature. Ad ogni modo, il lavaggio a vuoto che si può eseguire per il cestello può servire anche sgrassare le tubature di scarico.

Come pulire il filtro della lavatrice

Per mantenere pulita la lavatrice e di conseguenza il nostro bucato profumato, consigliamo di tenere sempre puliti anche i filtri di carico e scarico dell’acqua.
I filtri vanno smontati con attenzione quando la lavatrice è spenta e i rubinetti dell’acqua sono chiusi.

Leggi anche:Lunga vita alla lavatrice profumata, come eliminare tutti ma proprio tutti i cattivi odori”

Come evitare i cattivi odori

Per evitare il formarsi di cattivo odore nella lavatrice è necessario un periodico lavaggio a vuoto con scadenza mensile con aceto o bicarbonato o semplicemente limone.

Ci sono poi altre buone abitudini da seguire per manutenere sempre un ambiente profumato

  • quando è spenta tenere lo sportello aperto per fare areare il cestello
  • usare con frequenza aceto se l’acqua comunale è particolarmente calcarea
  • non utilizzare quantità eccessive di detersivo soprattutto se in polvere

Ingredienti

  • 500 ml acqua
  • 100 ml di aceto bianco
  • 500 ml di acqua
  • 4 gocce di olio essenziale di limone
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia

Preparazione

Versate tutti gli ingredienti sopraelencati in uno spruzzatore spray e agitate bene. Spruzzare gli interni della lavatrice e le guarnizioni.

Leggi anche: “A cosa serve il sale grosso in lavatrice? Perché andrebbe aggiunto?”


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

2 min

Quando si cerca casa in affitto e la si trova è importante seguire delle regole precise per evitare che qualcosa vada storto e che si proceda nel migliore dei modi. Ecco tutte le accortezze da seguire e gli errori da non commettere! Casa in affitto: l’errore di vedere una volta la casa L’appartamento che volete […]

2 min

Dopo aver visto come allontanare mosche e blatte da casa, anche le cimici verdi non fanno eccezione. Conosciutissime per il loro odore nauseabondo, solo solite intrufolarsi nella propria abitazione soprattutto quando le temperature aumentano. Scopriamo insieme dei rimedi naturali per tenerle alla larga! Le cimici verdi dove ti attaccano Le cimici si attaccano al bucato, […]

2 min

D’estate e con le temperature che aumentano, il ventilatore è la soluzione fatta apposta per noi. Ma ovviamente è uno strumento che viene utilizzato principalmente durante la bella stagione e come ogni cosa accumula polvere, sporco e batteri. Ecco tutti gli step per pulire perfettamente il ventilatore. Come pulire il ventilatore Prima di pulire il […]

2 min

A volte succede che dopo aver fatto il bucato, i vestiti estratti non siano come ce li aspettiamo. Acquistiamo i prodotti migliori che non sembrano avere la resa sperata, com’è possibile tutto ciò? Spesso possiamo ricorrere a metodi più green per rispettare l’ambiente. Queste sono le palline di alluminio da sostituire all’ammorbidente. A cosa servono […]