18 Marzo 2020 |

Tintura, come farla durare più a lungo e nascondere la ricrescita

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
Photo by Valerie Elash on Unsplash.com

Fate attenzione ai prodotti per capelli che utilizzate, perché spesso schiariscono il colore e fanno durare la tinta ancora meno.

Quando si è giovani ci si tinge i capelli per sfizio, poi diventa una necessità. Che abbiate deciso di cambiare aspetto o di coprire quei ciuffetti bianchi che cominciano a palesarsi in modo molto insistente, il problema di qualunque tintura è che non dura molto a lungo, e oltretutto dopo un paio di settimane il colore comincia a spegnersi, a sbiadire a diventare opaco.  Ecco i trucchetti per far durare la tinta più a lungo e in condizioni ottimali.

Come fare durare la tintura ai capelli più a lungo

Gel e lacca andrebbero assolutamente banditi, ma in generale tutti i prodotti che contengono alcol, che di fatto non farebbero che compromettere la durata del colore. Stessa storia per i prodotti a base di petrolati, parabeni e siliconi. Quando acquistate shampoo e altri prodotti per capelli assicuratevi che abbiano un buon Inci.

Sarebbe il caso invece di utilizzare una maschera per capelli per proteggere il colore, da applicare una volta a settimana, ma non esagerate con i lavaggi. Se ci fate caso, ogni volta che fate lo shampoo i capelli buttano via un po’ di colore, quindi più spesso li lavate, meno il vostro calore durerà. Inoltre chi ama chiudere la giornata con una nuotata rigenerativa in piscina, dovrebbe utilizzare dei prodotti adatti a proteggere i capelli dal cloro, che sulla tintura ha un effetto letteralmente deleterio.

Come nascondere la ricrescita e la linea bianca dei capelli

La ricrescita è uno di quei problemi antiestetici che purtroppo balza subito all’occhio, specialmente se siete more ma sfoggiate una cascata di capelli biondi, e viceversa. Una buona alternativa sarebbe cambiare pettinatura, con una riga a zig zag riuscirete a coprire la ricrescita, ma non per molto.

Se non avete molti capelli bianchi, ma la vostra ricrescita viene fuori soprattutto sulla coroncina, potete utilizzare dei coloranti temporanei, come i mascara colorati per capelli. In questo modo riuscirete a tirare avanti fino alla prossima tintura. Se non avete capelli bianchi, ma avete comunque deciso di cambiare colore di capelli e non tollerate quella maledetta ricrescita che viene fuori dopo qualche settimana, potete provare a utilizzare il succo di limone per schiarire i capelli e rendere meno netto il contrasto.

 

LEGGI ANCHE:

Lavare i capelli, 5 errori che tutti commettiamo 

7 miti e luoghi comuni sui capelli da sfatare