Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

First look di matrimonio: cos'è e perché farlo

Matrimonio - 1 giugno 2017

Avete già sentito parlare di first look di matrimonio? Vediamo che cos'è e perché farlo . Infrangiamo le regole e la tradizione del matrimonio tradizionale per il bene del ricevimento e del vissuto emotivo nel giorno delle nozze!

“Lo sposo non può vedere la sposa prima di arrivare all’altare”: questo è quello che si diceva un tempo. Eh già, perchè le cose sono cambiate e oggi la prima volta che lo sposo e la sposa si vedono vestiti di tutto punto può non essere sull’altare, bensì in occasione del first look di matrimonio. Che cos’è e perché farlo? Scopriamolo insieme!

Il giorno del matrimonio è per certi versi come un pranzo delizioso: ci vogliono molti sforzi per prepararlo e poche ore per consumarlo, con il risultato che non ce lo si gode abbastanza. Tensione, ospiti, organizzazione, ansia, stanchezza e una certa dose di emozione fanno il resto, con il risultato che la coppia che spesso non riesce a godersi ogni momento del giorno più bello.

A farne le spese spesso è il servizio fotografico di matrimonio, che deve essere “ritagliato” tra un susseguirsi di impegni del giorno delle nozze o, come nella tradizione, posticipato a fine giornata.
Niente paura, perchè il first look di matrimonio serve proprio a questo: a fare le foto di matrimonio prima della cerimonia e in tutta tranquillità.

Il servizio fotografico di matrimonio, infatti, fatto durante il ricevimento stanca e stressa gli sposi che, invece, con il first look di matrimonio non solo smorzano le tensioni e si rilassano, ma si dedicano con serenità alle foto del loro giorno più bello.

Ma – direte voi – così lo sposo vede la sposa prima delle nozze! Pazienza, i tempi cambiano: siamo sposi evoluti e social, pronti per matrimoni 2.0, direbbe qualcuno. Scherzi a parte, se siete superstiziosi e volete rispettare la tradizione, ma non volete rinunciare al first look di matrimonio avete delle alternative, come ad esempio il first look di matrimonio “al buio”.

Una volta indossati gli abiti di matrimonio, sistemata l’acconciatura e giunti sul luogo scelto per il first look di matrimonio, dovrete rispettare  una sola condizione: sposo e sposa resteranno assolutamente separati da porte o mura con un escamotage divertente che servirà a fare foto speciali.

Questo tipo di first look di matrimonio si chiama anche First Touch e serve per fare delle foto artistiche di matrimonio con gli sposi che non si vedono, ma che si cercano e che, a breve, si incontreranno per sposarsi!

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA