Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Creare gioielli: come realizzare un pendente di corallo

Hobby e Casa - 10 febbraio 2015 Vedi anche: Tutorial bigiotteria fai-da-te

Se vi piace creare gioielli e volete realizzare un pendente di corallo, ecco un tutorial per fare una splendida collana con corallo e pietra nera. Procuratevi i materiali descritti e seguite passo passo il nostro tutorial semplice.

In questo tutorial vi propongo come realizzare un facile pendente con una grande perla a disco nera sfaccettata e un cilindro in corallo bamboo, perfetto per le vostre serate.

Per fare questo bel pendente con corallo avrete bisogno dei seguenti attrezzi e materiali:

  • Pinza a becchi tondi
  • Pinza a becchi piatti
  • Tronchese
  • 1 grande perla a disco nera
  • 1 cilindro di corallo bamboo
  • 45 cm. di corda in caucciù
  • Filo metallico argentato da 0,8 mm
  • Distanziatori in argento di due diverse misure
  • 2 capicorda in argento
  • 1 anellino
  • 1 chiusura a moschettone in argento

Tutorial e istruzioni

  1. Misurate la lunghezza totale delle vostre due perline, aggiungete un paio di centimetri e tagliate a questa misura un pezzo di filo argentato. Con la pinza a becchi tondi create un piccolo anellino ad un’estremità  e stringetelo il più possibile con la pinza a becchi piatti
  2. Inserite sul chiodino ottenuto due distanziatori, prima il più piccolo poi il più grande
  3. Inserite la perla a disco, un distanziatore grande e il cilindro di corallo
  4. Sul cilindro di corallo inserite altri due distanziatori, prima il più grande poi il più piccolo. Con la pinza a becchi piatti piegate ad angolo retto il filo rimanente, tagliate l’eventuale eccedenza e formate un anellino.
  5. Attaccate l’anellino al pendente e infilate la corda di caucciù. Se volete potrete fare un nodo alla corda per fermare la posizione del pendente
  6. Se servisse regolate la misura della corda di caucciù, poi mettete una piccola goccia di colla sull’estremità  della corda e inserite il capocorda. Stringete bene con le pinze. Ripetete sull’altra estremità  della corda e lasciate asciugare bene la colla

By Beadsandtricks.blogspot.com

Segui qui i passi del tutorial

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA