Non perdere le ultime novità di Donnaclick! Iscriviti alla newsletter

Flirtare su Facebook, i 5 errori da evitare

Amore e Sesso - 1 dicembre 2016 Vedi anche: Arte della Seduzione

Come flirtare su Facebook? Lo fanno praticamente tutti e quasi tutti commettono qualche errore. Se siete in cerca di un approccio online e avete voglia di fare nuove conoscenze su internet usando i social network, dovete assolutamente seguire questi consigli!

  • Una volta si flirtava nei locali, oggi le cose invece sono molto più semplici grazie ai social network, motivo per cui molto spesso alcune coppie li demonizzano temendo la scappatella occasionale. Diciamolo, la verità è che a flirtare su Facebook non sono soltanto i single: a concedersi qualche momento di trasgressione sono anche uomini e donne impegnati. D’altronde che male c’è se ci si scambia soltanto qualche messaggio? Ma chi invece vuole passare dalle parole ai fatti deve sapere che ci sono degli errori da evitare se si vuole flirtare su Facebook. Ecco quali sono i più comuni.

  • Gestire bene la privacy del profilo

    5 cose che sdulti non dovrebbero fare su facebook

    Internet è un luogo in cui si potrebbero fare incontri molto interessanti, ma che nasconde anche qualche angolo buio. Molto spesso tendiamo ad inserire nel nostro profilo personale informazioni troppo dettagliate, relative per esempio ai nostri recapiti o al posto in cui lavoriamo. Ma è pur vero che per molti Facebook è uno strumento di lavoro, per cui è fondamentale che ci siano anche queste informazioni. Cosa fare in questi casi? Bisognerebbe fare in modo che tali contenuti siano visibili soltanto a una ristretta cerchia di amici e di potenziali contatti di lavoro e che non siano visibili pubblicamente a chi non fa parte di nessuna lista di amici.

  • Niente approcci diretti

    Era di Facebook

    Se vi interessa qualcuno c’è una cosa che non dovreste mai assolutamente fare: mandargli un messaggio privato praticamente dal nulla. Bisogna cercare di farsi notare, magari commentando un contenuto pubblicato nella bacheca di un amico. Meglio essere meno diretti all’inizio e cercare di prendere confidenza pian piano. Insomma, quello che nella vita vera è uno scambio di sguardi, online diventa uno scambio di battute.

  • Niente foto con gli ex

    Il successo di Facebook

    È un lavoraccio far sparire le tracce di un ex fidanzato dal proprio profilo, ma se il vostro obiettivo è fare nuove conoscenze online, allora dovrete sicuramente fare un po’ di pulizia, anche tra i vostri contatti se è il caso. Una foto un po’ intima può disincentivare l’approccio di un potenziale corteggiatore, anche se per voi rappresenta un piacevole e nostalgico ricordo. Meglio evitare intoppi di questo tipo!

  • Evitare un profilo piccante

    Galateo social network: come affrontare la rottura su Facebook e Twitter

    Online flirtano tutti, anche quelli che non dovrebbero o non avrebbero alcun motivo di farlo. Ma se il vostro obiettivo è trovare un uomo, allora dovreste badare bene sia alle foto che postate sia a quello che scrivete. Un profilo piccante può far pensare agli altri che siate in cerca di un flirt sessuale e le cose andranno lisce come l’olio se queste sono le vostre reali intenzioni, viceversa mantenete un profilo un po’ più riservato: magari certi argomenti lasciamoli venire fuori successivamente e non al primo approccio!

  • Impostare l’’approvazione sui tag

    o-SMARTPHONE-EMAIL-facebook

    Chi in rete è in cerca un qualche tipo di approccio con un uomo o con una donna fa di tutto per dare di sé una certa immagine, per cui se non volete imbattervi in qualche brutta sorpresa è bene impostare su Facebook l’opzione che consente ai vostri amici di taggarvi nelle foto solo dopo vostra approvazione. È una scelta saggia, a meno che non vogliate che sulla vostra bacheca venga pubblicata una foto in cui siete venute tremendamente male o in cui sembrate più in carne.

MOSTRA COMMENTI

COMMENTA