Orietta Berti al Grande Fratello VIP: “M’incuriosisce quel posto”

di Redazione

Sul numero di Chi in edicola da oggi, mercoledì 13 luglio, Orietta Berti parla per la prima volta del suo ruolo di opinionista al Grande Fratello VIP, il reality condotto da Alfonso Signorini che torna su Canale 5 a settembre.

“Mi incuriosisce vedere tutta quella gente chiusa nello stesso posto per molto tempo. Con il carattere che ho, non riuscirei. E poi, anche quando viaggio, devo avere almeno una persona della mia famiglia con me, nella stessa stanza. Ma capisco anche che chi vive da solo, e non ha una famiglia a volte possa stare meglio nella Casa che fuori”.

A proposito del rapporto con l’altra opinionista, Sonia Bruganelli, che l’anno scorso fece scintille con Adriana Volpe, ecco cosa dice la Berti: «Ah, perché, c’è anche da litigare? Pensavo che si potesse discutere solo con i concorrenti. Con Sonia capiterà di non essere d’accordo, ogni persona ha la propria maniera di vedere le cose”.

A proposito dei fenomeni come Fedez, i Maneskin, Achille Lauro, Rovazzi, la Berti dice: “Noi eravamo più timidi alla loro età, anche se ricordo Franco Battiato che si vestiva già in modo stravagante. Ma erano altri tempi. Adesso, invece, te lo aspetti: quando vedi Achille Lauro con un completo e la cravatta ci rimani, perché te lo aspetti nudo. Ma i valori sono gli stessi. Fedez è un padre che si commuove quando sente la voce dei suoi figli. Ho fatto tante cose con questi ragazzi giovani, anche a Sanremo, e li vedo che si atteggiano, sembrano così sicuri, ma, quando parli con loro lontano dalle telecamere, sono dei cuccioloni che hanno voglia di arrivare per dare una gioia ai genitori o alla fidanzata. È sempre uguale, cambia solo il modo di atteggiarsi”.

A proposito del Covid, che ha colpito lei e il marito, Osvaldo, nel 2020, la Berti ricorda: “Ci volevano portare in ospedale, ma Osvaldo disse: ‘Voglio morire qui, nel mio letto’, e io gli risposi ‘Ok, facciamolo, così siamo insieme’. Pensiamo sempre allo stesso modo, abbiamo vissuto così tanto tempo uniti che la sera non capita mai di dire ‘non sai cosa mi è successo oggi'”.

E, sul rischio che i tanti concerti estivi possano aumentare la diffusione dei contagi da Covid, spiega: “Spostare un concerto a cui magari tante persone lavorano da un anno è una parola. E poi, se lo sposti di due settimane, cosa cambia? I rischi sono gli stessi, perché questa è una cosa lunga. Meglio andarci con le mascherine: bisogna convivere con il rischio. Sono una donna di spettacolo e magari qualcuno dirà ‘lo dici perché a voi conviene’. Ma, allora, se bisogna privilegiare la sicurezza, bisogna spostare i concerti avanti di mesi, e farlo con tutti”.

LEGGI ANCHE: Orietta Berti si sfoga da Diaco: “Trattata come un oggetto”


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

3 min

Come se non ci fosse già abbastanza “carne al fuoco” all’interno della Casa più spiata d’Italia, stando ai rumor che si rincorrono in rete, pare che a vacare presto la Porta rossa ci saranno altre due concorrenti. Scopriamo, di seguito, di chi si tratta. Chi sono le due nuove concorrenti del GF Vip 7? Secondo […]

3 min

Matteo Bassetti, del San Martino di Genova, ha commentato il piccolo focolaio di Covid che è scoppiato all’interno della casa del Grande Fratello Vip e che ha coinvolto alcuni concorrenti, che sono stati isolati.  Matteo Bassetti: “E’ un bene che il Covid sia entrato al GF Vip” Un focolaio Covid è scoppiato nella casa del Grande Fratello […]

4 min

Al GF Vip 7, la scorsa  notte, è successo qualcosa che, anche se sembra essere un po’ sciocco, in realtà potrebbe portare addirittura alla squalifica di almeno un concorrente tra Oriana Marzoli , Antonino Spinalbese e Alberto De Pisis. Anche se sottovoce, Oriana e Antonino hanno infatti parlato di posizioni e percentuali di gradimento, con […]