Chef Cristina Bowerman: “Ci vogliono più donne nell’alta cucina”

di Redazione

Cristina Bowerman, chef stellata, ha partecipato al forum Good Food for All, a Expo 2020 Dubai, evento principale della settimana dell’esposizione universale dedicata all’agricoltura e al cibo.

All’Ansa, la chef ha affermato che “c’è bisogno di un maggiore spazio” per le donne all’interno dell‘alta cucina. “È vero che ci sono donne stellate, però, in percentuale siamo molto molto meno rispetto agli uomini. In secondo luogo, anche nel mondo non stellato, c’è una percentuale piccolissima di presenza femminile a livello imprenditoriale mondiale. Non ho mai sentito di una donna a cui è stato affidato il ruolo di executive chef per una catena di ristoranti a livello mondiale. È proprio una questione di accessibilità e di inquadramento: essere inquadrati come professionisti, non come professioniste donne. Si arriverà a questo a un certo punto, ma oggi non ci siamo ancora”.

Ricordato, durante l’evento, il progetto nato circa due anni fa e patrocinato dal Ministero delle Politiche agricole, Adotta un produttore, per eliminare il gap tra il produttore e lo chef.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Correlati Categoria

5 min

Federico Lauri  ha confidato  ai suoi follower di aver risolto un disagio che lo affliggeva da anni. “Mi coprivo sempre con pantaloni a vita alta e fascia contenitiva”, racconta. “Questa condizione mi creava disagio nell’espormi fisicamente. Federico Fashion Style in ospedale per un intervento chirurgico Federico Lauri conosciuto in arte come Federico Fashion Style, ha […]