04 Ottobre 2021 |

Gabriel Garko si confessa: “Sono stato molestato, oggi sono innamorato e voglio un figlio”

di Manuela Zanni

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Ospite a “Verissimo” Gabriel Garko ha  confessato  una pagina difficile del proprio passato e i suoi desideri futuri.
  • Oggi l’attore ha rivelato di non essere più single e di essere pronto ad una nuova vita.
  • Insieme al nuovo compagno sogna anche di diventare padre.

 

Gabriel Garko  si è lasciato andare  a confessioni intime circa il suo passato e ha parlato genuinamente del suo presente e del suo futuro, o almeno di cosa vorrebbe nel suo futuro, nel corso della chiacchierata con Silvia Toffanin che lo ha intervistato a “Verissimo”. Ha anche ammesso di non essere più single e di volere un figlio.

 

Gabriel Garko: “Sono stato molestato”

L’esperienza che ho raccontato nel libro mi è capitata quando avevo 16 anni. Quel giorno ho iniziato a fumare, nonostante odiassi le persone che fumavano. Ero molto agitato, non sapevo che fare, così ho comprato il primo pacchetto di sigarette-  ha rivelato Garko durante l’intervista- Non ho denunciato e non ne ho mai parlato con nessuno. La prima volta è stata proprio nel libro” ha aggiunto l’attore.

 

Gabriel Garko è innamorato

Nel corso della puntata di oggi di Verissimo, Gabriel Garko  ha anche dimostrato di avere le idee chiare ora che ha trovato una persona con cui vivere una sana relazione. “Ho una storia da poco, ma è iniziata molto bene sia dal punto di vista caratteriale che intellettuale, Lui ha 36 anni, non c’entra nulla con la mia professione e non fa il modello come qualcuno ha scritto. Se è la persona giusta? Spero di sì, perché mi piace veramente tanto” ha spiegato l’attore parlando del suo nuovo fidanzato.

Garko e il desiderio di paternità

Rispetto al desiderio di paternità  Garko ha detto “Mi piacerebbe tanto, penso che sarei anche un bravo padre, ma avrei molta paura per la società attuale. Non so se mi piace questo mondo di oggi e non so se mi farebbe piacere mettere al mondo una vita che poi deve vivere in un futuro che non sappiamo come sarà. Entro quest’anno prenderò una decisione al riguardo e mi documenterò bene prima di farlo. Nè da single nè  con un compagno per la legge italiana  posso adottare.  L’unica possibilità sarebbe la maternità surrogata, ma anche quello in Italia non si può fare”.

Cos’ é la maternità surrogata

La surrogazione di maternità o maternità surrogata o gestazione per altri (spesso abbreviata in GPA) è una forma di procreazione assistita in cui una donna provvede alla gestazione per conto di una o più persone, che saranno il genitore o i genitori del nascituro. Il ricorso a tale metodo viene solitamente sancito attraverso un contratto, in cui il futuro genitore (o i futuri genitori) e la gestante dettagliano il procedimento, le sue regole, le sue conseguenze, il contributo alle spese mediche della gestante e, solo in alcuni Paesi, l’eventuale retribuzione della gestante stessa per il servizio offerto: in quest’ultimo caso è comune la locuzione “utero in affitto” talvolta usata per riferirsi in modo denigratorio alla surrogazione di maternità in generale. In alcuni sistemi sono legali entrambi i tipi di pratica; in Russia e Ucraina ad esempio esistono norme che regolano sia la surrogazione altruistica che retribuita.

Chi è il fidanzato di Gabriel Garko?

Secondo alcune indiscrezioni  sembra che il nuovo compagno sia un giovane di nome Ivan Gray. Quest’ultimo sarebbe un attore e pare abbia trascorso effettivamente un po’ di tempo insieme a Gabriel. Secondo altri rumors, invece,  sembrerebbe che  il suo nuovo compagno si chiami Matia e pare che quest’ultimo sia un modello. La coppia sarebbe stata avvistata all’interno di un Resort a Milano lo scorso mese di agosto. Pare che effettivamente proprio nei giorni 7 e 8 agosto Gabriel abbia iniziato a seguire il modello. Ma di lui però non abbiamo molte informazioni, visto che il profilo Instagram è privato. Tuttavia Gabriel al momento sembrerebbe aver smentito questa tesi. Magari attenderà di avere qualche altra bella notizia  da dare per rivelare anche il nome del  compagno con cui potrà riuscire a realizzare il proprio desiderio di paternità.