04 Ottobre 2021 |

Decorare casa per Halloween: come creare la giusta atmosfera

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità
  • Coloriamo la casa di nero, arancione, viola per essere in perfetta sintonia con Halloween!
  • Tutte le idee per decorare la casa fai da te
  • Può essere anche un’occasione per trascorrere del tempo con amici e parenti e realizzare delle decorazioni in totale divertimento!

Ci avviciniamo sempre di più alla notte più spaventosa dell’anno! Halloween è alle porte e com’è giusto che sia, non vediamo l’ora di decorare la nostra casa per questo evento. Nonostante culturalmente non ci appartenga, questa è una ricorrenza anglosassone che abbiamo assorbito nel nostro calendario e che annualmente festeggiamo. Coloriamo la casa di nero, arancione, viola per essere in perfetta sintonia con Halloween!

Decorare casa per Halloween: come creare la giusta atmosfera

Non dobbiamo mascherarci unicamente noi, ma anche la casa deve essere a tema. Pipistrelli, ragnatele filanti, zucche illuminate, sagome di scheletri, candele, lanterne, fantasmi. Sono tantissime le idee che potete sfruttare per decorare la vostra dimora come preferite.

Potete realizzare centrotavola “ad hoc”, vestire i vostri camini, le scale, i portici, appendere decorazioni al soffitto, adornare le porte di casa. Decorate la vostra tavola, imbandita con dolcetti e scherzetti preparati per l’occasione. I festoni con le tipiche scritte “Halloween” sono immancabili così come le candele, da disseminare ovunque, insieme ai palloncini neri e arancioni.

Zucche, candele, teschi, ragnatele, pipistrelli, un profondo nero per rendere l’ambiente tetro quanto basta e la giusta atmosfera: qualche luce soffusa e sullo stereo le colonne sonore da brividi. Tra il tintinnio agghiacciante di bicchieri e lo scricchiolio di porte, calerai la casa in un’atmosfera terrificante.

Idee per Halloween: la zucca

Occhio alle scale per la notte più spaventosa dell’anno

Un “macabro” ingresso

Festoni un must have: pipistrelli!

Tra le decorazioni fai da te non puoi proprio scordare i pipistrelli. Ritagliane un buon numero su fogli bristol neri e con un po’ di nastro adesivo attaccali alla parete dietro al divano, perché nella sera più oscura dell’anno anche il momento del relax abbia il suo brivido!

Halloween dentro e fuori casa: lampade!

Se hai la fortuna di avere un bel lampadario o una luce a stelo nella sala, coprile con un fantasmagorico lenzuolo bianco pronto a terrorizzare chiunque vi passi sotto o accanto. Per la lampada a soffitto sarai costretto a tagliare le lenzuola al centro, passarle attraverso la struttura e richiuderla in cima con uno spago.

Anche le finestre si mascherano

Halloween: specchio delle mie brame

Prendete un vecchio specchio e dipingete (anche con una bomboletta spray) la cornice di nero. Poi con un foglio di carta velina nera foderatelo. Incollateci un’immagine di uno spettro di colore nero e grigio!

Ragnatele

Coprite divani, sedie, poltrone e quadri con delle ragnatele. Si acquista questa stoffa nei negozi di tessuti o dai cinesi.

 

Ti occorre un bel gomitolo di lana o cotone grigio, degli spilli, cartoncino e penna. Metti uno spillo su ogni angolo del foglio di cartone e a metà di ogni lato, poi passa il filo congiungendo quelli opposti. Ora punta tanti spillini lungo i fili tesi e girane altri circolarmente fino a creare il caratteristico gioco di circonferenze. Cospargi il tutto con colla vinilica, lascia asciugare e appendi il tuo capolavoro in bella vista proprio sopra l’ingresso, per accogliere gli ospiti in modo davvero spettrale.

Halloween: le sue origini celtiche

In Irlanda Halloween (allora Samhain) segnava tra i pastori la fine della bella stagione e l’inizio di quella buia e fredda e al contempo il passaggio tra l’anno vecchio e quello nuovo che iniziava l’1 novembre. Si pensava che in quell’occasione le anime dei defunti si ricongiungessero ai viventi. Così, tra timore e celebrazioni, si trascorreva la notte pensando al futuro e cercando di conciliarsi la simpatia degli spiriti o di evitarli, se possibile.

Halloween è arrivata fino a noi per diventare il momento in cui tutte le paure possono essere esorcizzate attraverso maschere tremende e finte ragnatele.

Come arredare casa in stile Halloween fai da te

Se ami il fai da te armati di carta, cartone, cotone, zucche, candele e tessuto bianco per dar vita alle decorazioni più lugubri per arredare il tuo appartamento in stile spettrale. Parola d’ordine: non dimenticare nessun angolo della casa e lasciati trasportare dalla fantasia!

Può essere anche un’occasione per trascorrere del tempo con amici e parenti e realizzare delle decorazioni in totale divertimento!
Ecco un paio di idee semplici oltre alle immancabili zucche intagliate per creare un’atmosfera impressionante.

Come decorare il bagno per il 31 ottobre

Se hai cominciato ad arredare e decorare la tua casa per Halloween, non puoi certo trascurare il bagno. I negozi di arredamento e accessori per la casa vendono molti gadget economici per decorare l’ambiente in modo simpatico e originale. Copri ciambella spettrali, tende per la doccia splatter con immagini insanguinate, addobbi da appendere a forma di zucca, ragnatela e ragni finti distribuiti a sorpresa dietro al portasapone o tra gli asciugamani.

Puoi anche arrotolare la carta igienica attorno a tessuto appallottolato o su palloncini gonfiati per creare inquietanti figure di mummie con tanto di occhi e bocca!
Basta davvero poco per cambiare il look del tuo bagno lasciando senza fiato chiunque vi entri nella notte di Halloween!