10 Novembre 2020 |

5 tendenze beauty per questo Autunno 2020

di Alice Marchese

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Anche con la mascherina è impossibile resistere ad un beauty look all’insegna del glow. Di seguito tutti i trend make up per questo autunno 2020.

Nonostante il periodo buio che stiamo attraversando, non si rinuncia mai alla luce. Come si fa ad essere creativi anche ai tempi del lockdown? Le tendenze per questo autunno 2020 mettono le cose in chiaro.
Ci vuole luminosità, spensieratezza e un tocco di colore, anche sulle labbra seppur quasi sempre coperte dalla mascherina. Nuance avvolgenti, come il rosa e tonalità pastello si alternano a flash di colore deciso, come il blu elettrico oggi protagonista anche dell’ultima limited edition di Lancôme creata insieme a Chiara Ferragni. La nostra influencer insegna che un ombretto vivace – e glitterato – può cambiare anche il più classico binomio del guardaroba, come trench e jeans. Le tendenze make-up dell’autunno 2020 più in voga sono cinque; non potete rinnegarle, pur indossando il dispositivo di protezione.
Vediamo un po’!

Al primo posto troviamo l’ombretto blu. Un po’ underground come negli anni Novanta, un po’ edgy stile Studio 54. Fatto sta che il blu profondo torna prepotentemente in pista.
Lo abbiamo visto in passerella, sulle nuove generazioni camminando per strada e ora persino su Chiara Ferragni per il lancio della sua capsule collection in collaborazione con Lancôme. Da stendere su tutto l’occhio, al posto della matita o come dettaglio gioiello in un punto specifico della palpebra.

Al secondo posto troviamo il Fluttery mascara (ovvero il mascara “a ciuffi”).
Sono finiti i tempi del “oggi non mi trucco”. C’è voglia di tornare a vivere la vita di prima, di sperimentare e di osare. Come prendere un mascara e “appiccicare” letteralmente le ciglia, come faceva Twiggy. L’effetto è d’impatto, il tempo di realizzazione praticamente minimo.

Al terzo posto rossetto glossato rigorosamente nel colore rosa o nude. I famigerati lip stain e gloss per le labbra hanno oggi il loro momento di gloria. Essendo oleosi, idratano come un lip balm ma regalano anche colore. L’applicazione è molto più easy di un rossetto che deve essere perfezionato con la matita nei contorni. E nel caso in cui resti il segno sulla mascherina, ristenderlo sulla bocca sarà un vero sollievo (oltre a lasciare profumata la mascherina stessa).

La pelle effetto rugiada è una base impeccabile ed è la richiesta numero uno delle donne di oggi. Complici i problemi di maskne, c’è voglia di dare più attenzione alla pelle e alla luminosità dell’incarnato. Per questo la tecnica che impazza è quella del pre-highlighting, ovvero di mettere l’illuminante (o un primer perlato) prima e dopo il fondotinta, per una luce ancora più estrema e una pelle che sembra praticamente struccata.

All’ultimo posto, ma non per importanza sono le sopracciglia lucide, come se fossero insaponate, ben pettinate verso l’alto e dall’effetto laminato. Dopo le Audrey Brows, ecco un nuovo trend che riconferma quanto alle donne le sopracciglia piacciano folte, naturali e poco artificiose.