29 agosto 2018 |

10 cose da vedere in Russia, dal Cremlino alla Kamchatka

Iscriviti alla Newsletter di Donnaclick

Non perderti le ultime novità

Quali sono davvero le cose da vedere in Russia? Eccone 10 con i posti più importanti e significativi di questa enorme nazione europea.

Tra le cose da vedere in Russia, si sa, ci sono il Cremlino, Mosca e la bella Stalingrado. Ecco una “mini” guida delle cose da vedere in Russia, la nazione dal territorio sterminato che possiede attrazioni e bellezze incredibilmente belle!

Imponenti le costruzioni, ampi e sterminati i paesaggi, alcuni davvero lontani e dispersi dal mondo, per questa nazione che si presenta come un insieme di suggestioni, emozioni, storia e memoria. Partiamo alla scoperta della Russia e delle sue location imperdibili!

Piazza Rossa (Mosca)

Questa piazza è il vero cuore di Mosca: divide il Cremlino, antica residenza zarista, dal quartiere un tempo sede di mercanti e affaristi. Nella piazza si trova la bellissima Cattedrale di San Basilio, la cui forma delle cupole e dell’edificio ricordano delle fiamme verso il cielo. La cattedrale non ha analoghi nell’architettura russa né mondiale e fu voluta da Ivan il Terribile nel 1561. Nella piazza vi sono anche il Mausoleo di Lenin, il monumento agli eroi nazionali Kuz’ma Minin e Dimitrij Pozarskij e le mura del Cremlino. Insomma, questa piazza, cuore pulsante di Mosca e della Russia, è senz’altro una delle cose da vedere in Russia, o meglio, da non perdere!

Hermitage  (San Pietroburgo)

Voluto da Caterina la Grande, l’Hermitage è una delle strutture museali più grandi e visitate del mondo. L’enorme museo è composto da diversi palazzi una volta residenza dello zar e contiene più di 3 milioni di opere d’arte. Due delle 4 sessioni che compongono il complesso museale (il Palazzo d’Inverno e il Teatro dell’Hermitage) furono progettate da due architetti italiani, rispettivamente Bartolomeo Rastrelli e Giacomo Quarenghi, senza contare che gli interni furono abbelliti da Giuseppe Lucchini.

Lago Baikal  (Siberia)

Il lago Baikal è il bacino d’acqua dolce più profondo del pianeta: raggiunge infatti i 1.642 m di profondità, e sicuramente è uno degli angoli più belli della Russia. Questo lago, eletto una delle Sette Meraviglie della Russia, è il luogo perfetto per chi ama i viaggi nella natura selvaggia e incontaminata, per chi ama viaggiare in solitaria e anche per una vacanza romantica.

Ferrovia Transiberiana (Siberia)

La Transiberiana è la linea ferroviaria da Mosca a Pechino o da Mosca a Vladivostok, sul Mar del Giappone. E’ una linea ferroviaria che attraversa una miriade di culture, etnie, paesaggi, architetture e abitudini di vita. La sua lunghezza di 9.288 km ne fa la ferrovia più lunga nel mondo. E’ sicuramente una delle cose da vedere in Russia, o forse una delle esperienze da provare, perchè salendo su questo treno si ha l’opportunità di ammirare territori incredibilmente belli e unici.

Statua della Madre Russia (Volgograd)

La statua, alta 52 metri, è l’allegoria per eccellenza della Patria Russa, eretta nel 1967 per celebrare gli eroi della battaglia di Stalingrado, nella città di Volgograd (Stalingrado appunto). Oggi la statua, che supera di 8 metri la Statua della Libertà, è una delle Sette Meraviglie della Russia ed è una delle cose da vedere in Russia, nonché tappa preferita da un incalcolabile numero di turisti.

Reggia di Peterhof  (San Pietroburgo)

Situata a 20 km dalla stupenda San Pietroburgo, questa incredibile reggia sorge sulle sponde del Golfo di Finlandia. Fu edificata per volere di Pietro il Grande tra il 1682 e il 1725 ed è oggi uno degli edifici più belli di tutta la Russia. La sua storia è travagliata: da residenza imperiale diventò un museo nazionale dopo la Rivoluzione d’Ottobre, per poi passare sotto l’occupazione nazista durante la guerra mondiale.

Metropolitana di Mosca

La metropolitana di Mosca è considerata un vero e proprio museo sotterraneo. Marmi, busti e sculture rendono questo luogo incredibile e incantevole, nonché una delle cose da vedere in Russia.

Monte Elbrus  (Kabardino-Balkaria)

Il Monte Elbrus si trova nel cuore del Caucaso ed è una delle 7 vette più alte del pianeta. Questo massiccio di 5.642 m è uno dei simboli più importanti della Russia europea; la peculiarità di questo antico vulcano è la presenza di una doppia cima gemella. Infatti il nome “Elbrus” significa proprio “picchi gemelli“. Questa montagna è una vera e propria sfida per gli amanti delle scalate e del trekking: gran parte del turismo della zona vive proprio grazie a questi sport estremi.

Sette Sorelle (Mosca)

Con “Sette Sorelle” si indicano 7  incredibili grattacieli sparsi per la capitale russa, che rappresentano la massima espressione del classicismo sovietico. Gli edifici vennero costruiti tra il 1947 e il 1957 e, tra le cose da vedere in Russia, ci si può proprio divertire a scoprire dove si trovano tutti e sette questi incredibili palazzi.

Kamchatka

La Kamchatka, che molti, forse, credevano essere un luogo di fantasia del gioco Risiko, esiste davvero ed è l’estremo margine della Russia. E’ una penisola di 1.200 km che si affaccia sull’Oceano Pacifico, ricca di laghi e vulcani, e abitata da circa 13 mila Coriacchi. E’ una delle regioni più selvagge di tutta la nazione, dichiarata anche Patrimonio UNESCO.

Potrebbe interessarti anche